Lazio Salernitana, ma per i tifosi l’avversario era Lotito. Cori contro il Patron per 90′

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa

Più che Lazio Salernitana sembrava Salernitana contro Lotito. I seimila supporters granata arrivata all’Olimpico hanno intonato sin da subito cori di contestazione contro l’ex patron granata. E Lotito era presente in tribuna in compagnia di Tare. Molte volte lo sguardo del numero uno biancoceleste volgeva verso il settore ospite con i tifosi che durante l’intervallo spesso lo chiamava in causa con cori contro. Nota stonata il lancio di numerosi fumogeni e petardi che costeranno alla società campana una multa salata in settimana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Con quel faccione, se ne frega dei cori, basta che gli avete portato i soldi, o avete già dimenticato chi è Lotito?

  2. Forse non ve ne siete accorti…
    Durante la partita è stato più volte inquadrato seduto a fianco di quel soggetto di nome Igli TARE e quando la “sua” squadra stava già vincendo 2-0…
    Ebbene, in entrambe le occasioni, aveva stampato in viso un sorrisetto di quello che pensa…”SALERNO? A me che me ne frega.. anche oggi mi hanno portato un bel po’ di euri…
    A gennaio tanto saranno già retrocessi.. E io non la vendo nè a metà novembre e nè il 31 dicembre… perchè il primo che si avvicina e mi dice che la vuole comprare deve solo scappare a gambe levate… perchè io voglio tenere questa gallina dalle uova d’oro chiamata SALERNITANA e me la voglio pappare tutta io… il calcio lo faccio solo con la Lazio e, se la Figc decide che la SALERNITANA deve essere radiata (!), io già ho pronto il ricorso al Tribunale per farmi pagare i danni…
    Per cui:….:
    1.- la Salernitana NON si vende;
    2.- la Salernitana non viene radiata però a gennaio ha già un piede e mezzo (se non tutti e due) in serie B;
    3.- La Salernitana, viene deciso che verrà radiata dalla Figc, ma, si scatenerà l’inferno perchè LOTITO con i suoi legali ha già pronto il ricorso in TRIBUNALE per chiedere i danni a FIGC e Lega… e, con i tempi impiegati dai tribunali ordinari per istruire il processo per dirimere il contenzioso, si arriverà ad una proroga di almeno 3 o 6 mesi con il “regolare prosieguo del campionato;
    4. – con questa situazione, non ci sarà possibilità di fare acquisti nel mercato di gennaio, per cui, sfravcatur è oggi e sfravcatur rimane la squadra con DI TACCHIO, SCHIAVONE, GYOMBER e via dicendo che, così, si guadagneranno la misera pagnotta che LOTITO e FABNIANI gli danno;
    5.- i due trustee si sfileranno dalla vendita delle quote di LOTITO e MEZZAROMA e, con un comunicato stampa, diranno che, pur avendo ricevuto una o più offerte da parte di imprenditori nazionali ed esteri, le offerte pervenute non hanno soddisfatto i requisiti e le garanzie (?) richieste;
    6.- la Lega e la Figc imporranno comunque una vendita a termine campionato, però, con il risultato che LOTTTO, nel frattempo, avrà incassato i fondi del “paracadute” per quelle squadre che vengono retrocesse dalla serie A alla serie B (oltre a tutti gli incassi delle partite, i soldi degli sponsor, quelli del merchandising, ecc.)…
    Per cui, non cambierà assolutamente NIENTE…
    Inoltre, sono anche sicuro che LOTITO ritornerà in pompa magna a SALERNO dicendo”…avete visto che senza di me non si può fare calcio a SALERNO?…. oppure dirà :”grazie a me SALERNO ha rivisto la Serie A dopo oltre venti anni”…e “grazie a me vi siete goduti per un intero campionato un giocatore come Ribery che a Salerno non si è mai visto un giocatore con un curriculum come il suo…
    ora state zitti e portatemi rispetto!
    Io spero solo che non si verifichi nessuna di queste ipotesi.. perchè se così fosse, altro che sciopero del tifo o qualche fumogeno in curva… bisognerà chiedere a GRAVINA perchè si è arrivati a tutto questo… perché, le colpe non sono solo di LOTITO ma, soprattutto, degli organi del PALAZZO (LEGA e FIGC in primis!

  3. SALERNITANI: UN POPOLO DI INGRATI !
    Quest’ uomo
    Vi ha portato in SERIE A
    Vi ha fatto vincere i vari Campionati
    Vi ha fatto vincere una Coppa Italia di C
    Vi ha fatto vincere una Super Coppa di Lega
    Ma cosa volevate da quest uomo?
    Solo chi ha vissuto il vecchio Vestuti come me, solo chi ha visto decine di anni di serie C;
    Solo chi ha seguito la squadra in quegli anni in trasferta in posti assurdi come Ischia, Pozzuoli, Scafati, Barletta, Licata, etc …..
    può apprezzare la seria A e ringraziare quest’uomo che ha portato il successo a Salerno, in un momento storico in cui economicamente è difficile fare Calcio !!!

    Massa di dementi che non aspettate altro che andare la domenica a spinellarvi in curva …. voi non rappresentate la città, dovete solo vergognarvi.

  4. Giggino pensala come vuoi. Io, come tanti, amiamo solo Salerno e la Salernitana al di là dei presidenti e dei giocatori. Tanti ne sono passati e tanti ne passeranno ma sono loro che devono ringraziare noi e non il contrario.
    Che poi questo losco personaggio pensi solo a fare soldi è sotto gli occhi di tutti e poco me ne frega perché come lui ce ne sono tanti, ma nessuno sarà mai come noi.
    FORZA GRANATA.
    VIVERE ULTRÀ PER AMARE SALERNO

  5. È stato bellissimo. Un tifo assordante e travolgente. Ne valeva la pena esserci. Lotito pezzo di m.

  6. un padre che vede i due suoi figli litigare, che gode perché il grande picchia il piccolo, è un padre di merda!!!
    Il piccolo crescerà……..

  7. Caro giggino rispetto per la tua età e anzianità di tifoso ma come tutti quelli della tue età il tuo metro di paragone purtroppo è rimasto il giarre il francavilla la civitanovese. Ti dico subito che quello che hai/abbiamo vissuto non era la nostra dimensione e questo individuo che tu esalti tanto giustamente visto il periodo a cui lo paragoni ha solo una dote fenomenale: ha un culo rotto da far paura e te lo ha dimostrato salendo in A facendo la squadra più raffazzonata del mondo prendendo giocatori qua e la senza senso e gli è andata male, e ora consapevolmente ci sta facendo vivere la.stagione piu umiliante degli ultimi 102 anni ma Salerno con la sua dignità sta rimanendo in piedi alla grande. Forse non venderà e rimarremo a 7 punti ma non saremo mai riconoscenti a uno che ci ha umiliati in questo modo per pochi spiccioli, si per pochi spiccioli perché 5/6 milioni per lui sono spiccioli hai capito bene. Il suo è solo un capriccio di chi non ha bisogno di soldi e di chi sa di avere le spalle coperte a tutti i livelli. Si le spalle coperte perché carissimo giggino tra tutte le sqaudre colpite dalla legge sulla multiproprietà solo la salernitana è stata messa bel mirino e solo la lazio non è mai stata inspiegabilmente tirata in ballo. E poi leggiti bene le carte lui a salerno non ha speso un euro i campionati glieli ha pagati la lega e i suoi contributi unitamente agli incassi dei tifosi. Rispetto la tua idea ma non chiamare dementi chi non è d’accordo con te. Ripeto sei rimasto con la testa al francavilla al casarano alla puteolana, apri la mente non è mai troppo tardi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.