Salernitana d’assalto: contro la Lazio Ribery dietro Bonazzoli e Simy

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Alle ore 18, allo stadio Olimpico di Roma, la Lazio di Maurizio Sarri ospita la Salernitana di Stefano Colantuono nel 12° turno del campionato di Serie A. I biancocelesti sono reduci dal doppio 2-2 tra campionato (Atalanta) ed Europa League (Olympique Marsiglia), mentre i granata nell’ultimo turno hanno incassato il ko per 1-0 in casa contro il Napoli nel derby campano. I capitolini sono attualmente sesti in campionato e nella sfida di oggi vogliono conquistare il bottino pieno per dare l’assalto alle dirette avversarie per un posto nella prossima Champions League. La Salernitana, invece, lotta per mantenere la categoria e fin qui ha collezionato sette punti. Per i granata penultimo posto – solo il Cagliari ha fatto peggio (sei punti) -. Perfetto equilibrio nelle quattro sfide tra Lazio e Salernitana in Serie A: due vittorie casalinghe per parte. Nonostante abbiano mantenuto la porta inviolata nelle due gare interne, i campani hanno subito nove gol nelle altre due in trasferta contro i biancocelesti.

La cronica emergenza a centrocampo costringerà mister Colantuono a rivedere modulo e formazione in vista della trasferta con la Lazio. Sono out Kastanos, Mamadou Coulibaly, Capezzi e Ruggeri, mentre Franck Ribéry ha recuperato. Il tecnico ha confermato che si va avanti con il 4312, possibili novità tattiche soltanto in corso d’opera. Lassana Coulibaly, pronto alla staffetta con Obi. Gondo non è al top e sarà rimpiazzato da Simy. Veseli non ha i 90 minuti nelle gambe e perderà il ballottaggio con Zortea. Da Salerno almeno 5500 persone.

Non è al meglio, soprattutto dopo i 90’ di Marsiglia, ma con la Salernitana ci sarà ancora Immobile a guidare l’attacco della Lazio. Ai suoi lati scelte obbligate con Pedro e Felipe Anderson, con Zaccagni che è tornato in gruppo e al massimo sarà in panchina. Tornano titolari Milinkovic e Cataldi, mentre Luis Alberto verrà confermato come intermedio sinistro. Dietro non ci sarà Lazzari: si è infortunato con il Marsiglia al polpaccio, rientrerà dopo la sosta. Quindi Hysaj e Marusic sulle fasce, con Luiz Felipe e Acerbi centrali davanti Reina.

LAZIO-SALERNITANA (FORMAZIONI UFFICIALI)

LAZIO (4-3-3): Reina; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. A disposizione: Strakosha, Adamonis, Patric, Escalante, Leiva, Akpa Akpro, Romero, Zaccagni, Radu, Moro, Basic, Muriqi. Allenatore: M. Sarri.

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Zortea, Gyombér, Strandberg, Ranieri; Obi, Di Tacchio, Schiavone; Ribéry; Bonazzoli, Simy. A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Jaroszynski, Veseli, Djuric, Gondo, L. Coulibaly, Kechrida, Bogdan, Gagliolo, Delli Carri, Vergani. Allenatore: S. Colantuono.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.