Furti in città: il Sindaco di Nocera Superiore scrive al Prefetto di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

La missiva è di stamane ed è un appello a Russo per una maggiore presenza sul territorio delle Forze dell’Ordine all’indomani di una serie di furti registrati nella parte alta di Nocera Superiore, in alcune abitazioni di Pareti Pucciano.

Malgrado gli sforzi in atto da parte dell’Arma dei Carabinieri, che ringrazio, e, per quanto possibile, degli agenti di Polizia Locale, ho ricevuto negli ultimi giorni diverse mail da parte di cittadini legittimamente preoccupati ed allarmati – scrive Giovanni Maria Cuofano – Le chiedo, pertanto, un ulteriore supporto da parte delle Forze dell’Ordine al fine di implementare il pattugliamento e la sorveglianza cittadina in particolar modo nelle ore notturne. Mai come in questi momenti occorre che lo Stato faccia sentire la sua presenza per proteggerci da soggetti che s’insinuano nei nostri territori.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.