Salerno, Maraio (Psi): “Regolamento accessi al Comune per gli organi di stampa da rivedere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“La stampa deve essere libera di operare a Palazzo di Città perchè va garantito ai cittadini il diritto ad essere informati. Princìpi infissi nella costituzione ai quali il nuovo regolamento adottato dalla Giunta comunale deve ispirarsi. È giusto disciplinare gli accessi a Palazzo Guerra, ma lo si faccia seguendo gli esempi che già sono messi in campo in altre istituzioni che non ledono l’attività professionale dei giornalisti e salvaguardano la trasparenza e la conoscenza dell’azione amministrativa”.

E’ quanto dichiara in una nota il Segretario Nazionale PSI Enzo Maraio. “Il Comune di Salerno, seguendo lo spirito delle ultime amministrazioni, deve continuare ad essere una casa di vetro garantendo massima trasparenza e dialogo con i cittadini e, a maggior ragione, con gli operatori della informazione.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.