Luci d’artista al via dal 26 novembre a numero chiuso: green pass e accessi limitati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa

Tutto pronto, o quasi, per la nuova edizione di Luci d’Artista, dopo un anno di stop a causa della pandemia. Parola d’ordine per questa nuova edizione – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – sarà la sicurezza, a causa dell’aumento dei contagi che si sta registrando su tutto il territorio regionale. Ieri mattina, a Palazzo di Città l’incontro definitivo che permette alla kermesse di entrare nel vivo dell’organizzazione. Due, per ora, le misure adottate dall’amministrazione comunale di Salerno: accessi limitati e green pass che sarà verificato poco prima di salire a bordo degli autobus che condurranno turisti e visitatori in città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Perché nascondersi dietro ad un dito?
    A Salerno il green pass non lo controlla nessuno!!!!!!

  2. Qua c’è da ridere signori . “Sicurezza” . Controllare i pullman 🤣🤣🤣 e Tutte le altre che viaggiano in macchina ? Beh sarà un invenzione dell idiota , poteva mai nn far accendere le lucine visto che sono una sua invenzione . Speriamo sia il processo buono e vai al fresco stavolta perché sei il massimo dell incompetenza

  3. E pensare che i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati nonché waccino fan’s APPLAUDONO FELICI E CONTENTI!

  4. quindi io da casa mia, per andare a casa di un amico che abita a via roma green pass? ahahaha v et scemunut

  5. E morto il covid tutto ok, adesso è tutto normale, ww arrivano i turisti dal pianeta Marte……

  6. Per favore mettiamoci d’accordo, se io auguro tanta acqua non puoi tu auspicare che facciano una vampata. Prendiamo una decisione condivisa. Poichè sei giovane, immagino del 96, viva la gioventù e le nuove idee che avanzano, ok la vampata

  7. …. il creatore ed il cerchio magico hanno deciso che, nonostante la pandemia e la risalita dei contagi, le lucine cinesi… montate dalla società che è probabilmente di proprietà di amici degli amici, non causeranno asdembramenti. Quindi, il creatore fa il creatore disfa… ‼️

  8. E cosa vuol dire? Che io Salernitano devo anche aspettare il mio turno per farmi una passeggiata sul corso? Spero sia una bufala perchè altrimenti saremmo davvero alla frutta!

  9. Ma se a Salerno tutti hanno sempre votato a Vicenza, io mai, mo di che ci meraviglia della sua incongruenza?
    Il green pass per circolare per ke strade di Salerno, na strun,,,a più grande non si poteva concepire

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.