Salernitana, Colantuono recupera Capezzi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Avere a pieno regime Lassana Coulibaly, recuperato Capezzi, migliorare la condizione di Bogdan, ritrovare giocatori come Simy, Gagliolo e Jaroszynski. Nella settimana della sosta in campionato sono questi i principali obiettivi della Salernitana, per affrontare poi con più forza la parte della stagione che conduce alla sosta invernale. Sempre che non ci siano problemi con i calciatori impegnati con le nazionali e che Ribery possa garantire il suo apporto. Il francese si è fermato in allenamento.

Potrebbe essere una pausa tecnica, dopo un periodo di massimo utilizzo, ma comunque l’allarme è scattato. Non potrebbe essere altrimenti parlando di un giocatore di tale importanza che sta dimostrando di essere la vera anima della squadra. Sempre titolare e mai sostituito nelle ultime quattro partite contro Empoli, Venezia, Napoli e Lazio. 360 minuti, più recuperi, nei quali FR7 è stato sempre in campo, disputando anche tre partite in otto giorni. Per un calciatore di 38 anni non è semplice disputare così tanti incontri ravvicinati per intero ma la Salernitana ha bisogno di lui.

Da quando è arrivato sulla panchina granata, Colantuono lo ha fatto sempre giocare e spera di averlo anche contro la Sampdoria e nelle successive gare. Al momento Ribery non sembra avere un problema serio, il suo lavoro differenziato probabilmente è stato programmato in questi giorni per dosare le energie durante la sosta di serie A. Alla ripresa del campionato il capitano granata dovrebbe esserci. Questa è la speranza di tutti, in primis di Colantuono che comunque studia soluzioni alternative per i momenti in cui non potrà contare su Ribery. In attesa di avere di nuovo a disposizione i nazionali, il gruppo sta portando avanti gli allenamenti in vista della prossima partita con la Samp alla quale non potranno prendere parte Ruggeri e Mamadou Coulibaly. Spera di tornare a disposizione, invece, Capezzi che sta lavorando da tempo per recuperare dall’infortunio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.