Salerno: il Sabatini-Menna lancia la campagna crowdfunding “Il Giardino dell’Arte”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Martedì 16 novembre alle 10.30, presso la sede del liceo artistico Sabatini-Menna di Salerno, in via G. Grimaldi 7, la dirigente Ester Andreola e la presidente della Fondazione della Comunità Salernitana onlus Antonia Autuori presenteranno il fondo patrimoniale del liceo e il lancio della campagna di raccolta fondi “Il Giardino dell’arte“.
Lo scopo del fondo è la realizzazione di progetti individuati e promossi dall’istituzione scolastica. Il primo che si vuole mettere in campo è “Il Giardino dell’Arte” per la riqualificazione ambientale e funzionale di uno dei giardini interni del Liceo Artistico Sabatini – Menna di Salerno, sede di via G. Grimaldi, 7 allo scopo di renderlo “giardino dell’arte”, spazio polivalente fruibile sia dalla scuola che dagli utenti esterni. Si può contribuire donando direttamente sul sito della Fondazione al seguente link:

 

Con questo progetto – spiega la dirigente scolastica Ester Andreola– si dà avvio ad una nuova fase tra la scuola e la Fondazione favorendo la cultura del dono nelle nuove generazioni. Chiediamo all’intera cittadinanza di esserci vicino anche con piccole donazioni per realizzare un luogo d’incontro speciale e funzionale non solo alle attività didattiche, ma anche come spazio polivalente, sicuro ed attraente, aperto all’utenza esterna, per una idonea e coerente programmazione di rappresentazioni teatrali, concerti, mostre, rassegne, eventi culturali; in sintesi, come spazio educativo e bene comune da condividere con la città ed i cittadini”.

Il Presidente della Fondazione Antonia Autuori spiega che “la Fondazione vuole essere sempre vicino a tutte quelle realtà che tutelano e valorizzano il nostro patrimonio storico artistico. La peculiarità di questa iniziativa progettuale è la partecipazione di un’istituzione scolastica: avvicinare alla cultura della donazione e della solidarietà il mondo della scuola significa riconoscerle un ruolo centrale nell’affrontare le sfide straordinariamente complesse che ci attendono in maniera efficace ed innovativa perché, vale la pena ricordarlo sempre, la scuola siamo noi: un bene che appartiene a tutti e di cui tutti dovremmo prenderci cura”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.