Covid: insegnante positiva a Fisciano, quattro classi finiscono in dad

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Positiva al Covid una insegnante in servizio presso la scuola secondaria di primo grado degli istituti comprensivi “Rubino Nicodemi” di Fisciano e “Don Alfonso De Caro” di Lancusi.

Il sindaco Vincenzo Sessa, sentito il dirigente medico del dipartimento di prevenzione collettiva ed i dirigenti scolastici degli Istituti, ha quindi disposto la sanificazione dei locali.

Inoltre, per l’istituto Nicodemi è stata disposta la sorveglianza con testing di tutti gli alunni frequentanti le classi 1D e 2D della scuola secondaria di primo grado del plesso del plesso di Calvanico, e di tutti gli alunni frequentanti le classi 2 A e 2 C della scuola secondaria di primo grado del plesso di Lancusi.

Saranno sottoposti allo screening anche il personale docente ed ATA venuto in contatto con l’insegnante.

Sarà predisposto il rientro a scuola a seguito di test molecolare con esito negativo, già richiesto alla competente USCA e a partire da domani, lunedì 15 novembre, sarà attivata, per le classi interessate, la didattica a distanza.

Intorno alle 18 il Sindaco Sessa ha pubblicato un ulteriore aggiornamento sulla sua pagina Facebook: “L’Asl ci ha informato della positività al Covid di 2 concittadine appartenenti allo stesso nucleo familiare e residenti alla frazione Lancusi.

Anche per loro sono stati attivati i protocolli di messa in quarantena domiciliare.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. E come è mai possibile che un insegnante, in quanto tale vaccinata, sia veicolo di infezione per gli alunni e per il personale scolastico. SVEGLIATEVI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.