Ospedali di Agropoli e Scafati: tornano a riempiersi i reparti per pazienti Covid

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L’aumento dei contagi, che di fatto certifica l’inizio della quarta ondata della pandemia, inevitabilmente sta avendo ripercussioni anche sui Covid Hospital del Salernitano: si tratta, in particolare, dei presidi di Agropoli e Scafati, gli unici attrezzati nella nostra provincia per contrastare l’emergenza sanitaria in atto. I reparti specifici continuano a riempirsi. Gran parte dei ricoverati sono non vaccinati e l’età media si sta abbassando: oscilla tra i 35 e 50 anni. L’ospedale di Scafati ha esaurito le 15 postazioni di sub-intensiva disponibili; stesso discorso per il Covid Hospital di Agropoli dove tra gli 8 pazienti ricoverati in nel reparto 6 non sono vaccinati. Percentuali che non cambiano nelle corsie di malattie infettive: 14 ricoverati di cui 11 non vaccinati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.