Basket: prova di forza della Virtus Arechi contro Sant’Antimo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Terzo derby su tre vinto in stagione, secondo successo consecutivo e altri due punti pesantissimi. Meglio di così non poteva andare alla Virtus Arechi Salerno che al Pala Longo batte 71-57 la Psa Sant’Antimo al termine di una gara giocata da grande squadra. Da vera squadra.

La gara: dopo il -6 dei primi minuti, nato da tre triple consecutive degli ospiti, i blaugrana entrano di fatto in pieno controllo della partita. Merito, tanto per cambiare, di una grande difesa. Dal 5′ in poi, infatti, la Virtus terrà quasi sempre la testa avanti. Prima il canestro di Marini ribalta l’iniziale svantaggio, poi il lavoro di uno scatenato Coltro in entrambe le metà campo è utile per toccare il +6, infine i punti di qualità di Rajacic, che esce dalla panchina impattando nel modo giusto il derby, fanno il resto.

Di contro, tralasciando alcuni momenti in cui la zona porta i suoi frutti nella metà campo difensiva, Sant’Antimo si affida in attacco principalmente all’ex Maggio e in qualche frangente a Coviello per non fare scappare via la Virtus che ad inizio ripresa tocca anche il +9.

Il momento sembra essere quello giusto per scappare via, ed invece per la prima volta Salerno va in affanno contro Sant’Antimo. Il solo punto realizzato in quasi cinque minuti e un paio di giocate di Maggio riportano il punteggio in parità verso la fine del terzo quarto (40-40), mentre in avvio di ultima complice la tripla di Sabatino gli ospiti, in controllo in questa fase dell’inerzia della gara, vanno anche sul +4 (47-51).

Ma esattamente in questo istante la Virtus cambia marcia, anzi passa in un attimo dalla prima alla quinta. Senza paura. La scelta del doppio lungo è la prima chiave tattica decisiva, poi il duo Coltro-Rajacic fa il resto. Un grande resto. In cinque minuti infatti stendono al tappeto Sant’Antimo a suon di punti (nel mezzo pesante anche la tripla di Mennella) e spingono con merito la Virtus a quota 8 punti in classifica.

VIRTUS ARECHI SALERNO-PSA SANT’ANTIMO 71-57 (17-13, 18-17, 10-15, 26-12)

Virtus: Rinaldi 6, Marini 6, Coltro 17, Rajacic 16, Bonaccorso 10, Mennella 8, Valentini 6, Romano, Capocotta ne, Cimminella 2, Caiazza ne, Loiq ne. Coach: Di Lorenzo

Sant’Antimo: Ochoa 3, Coviello 13, Maggio 14, Battaglia 10, Cena 5, Hajrovic 2, Cantone 4, Ratkovic ne, Puca ne, Sabatino 6. Coach: Origlio

Arbitri: Nonna e Quadrelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.