De Luca: “Indagato dalla procura per aver cercato di aiutare la povera gente”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
“Rappresentanti del terzo settore mi hanno chiesto un’interlocuzione, un aiuto, io sarò molto prudente.

Quando vedo le cooperative sociali voi mi promettete un altro avviso di garanzia, vi voglio bene. Se ci incontriamo per strada non ci salutiamo, salutiamoci alla lontana”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante il suo intervento alla presentazione dell’associazione Est(ra)Moenia, facendo riferimento in maniera ironica alla vicenda che lo vede coinvolto come indagato nell’inchiesta sulle cooperative sociali di Salerno e il Comune.

“Magari tu cerchi di dare una mano alla cooperativa sociale – spiega De Luca -, al terzo settore, perché se capisci che se fai una gara a mercato libero non ne vincerai neanche una, o no? Ti faranno un’offerta prezzi che per voi è insostenibile. Però siamo in Italia e dobbiamo fare finta, ancora una volta” conclude De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. purtroppo in italia ci sono o dovrebbe esserci delle regole chiamate leggi che regolano le gare per appalti pubblici proprio per evitare fenomeni di corruzione o di interessi mirati……tipo acquisizione di voti da platea da gestioni compiacenti di amici degli amici, che poi il sig. de luca si sente o si crede al di sopra delle leggi e della magistratura e’ solo ed esclusivamente una sua visione che potra’ documentare dinanzi ai magistrati i quali per mandargli un avviso di garanzia per corruzione avranno di sicuro delle certezze in merito.

  2. Oltre a protettore degli appestati è anche un Robin Hood dei giorni nostri?
    E i “sudditi” inebetiti……

  3. Perché non si indaga sul giochino delle agenzie interinali?
    Nelle società partecipate questo giochino è riuscito benissimo.
    Gli amici degli amici sono stati tutti assunti ed hanno promesso eterna fedeltà…..
    Ed il pagliaccio ha anche il coraggio di parlare…..
    Senza dignità e vergogna….

  4. Siamo all’inizio, ora dalle coop passiamo alle partecipate e dagli operai passiamo ai consulenti.
    Poi passiamo ai dipendenti, aglomorgani sociali, ai fornitori.
    Insomma, dal presidente alla donna delle pulizie emergerà solo un magna magna senza pudore!!!

  5. La carità la fai con i tuoi soldi non con i soldi dei contribuenti salernitani. Ti è chiaro qst concetto oppure te lo devo spiegare di persona? Facciamo un confronto all’Americana io e te e vediamo chi ne esce distrutto……

  6. Tutte queste opere di bene a discapito di altri lavoratori che hanno la sfortuna di non meritare le vostre grazie.
    Ma smettetela per favore.
    Silenzio e dimissioni è per gli uomini per gli attori c’è il teatro.

  7. Magari tu cerchi di dare una mano alla cooperativa sociale – spiega De Luca -, al terzo settore, perché se capisci che se fai una gara a mercato libero non ne vincerai neanche una, o no?
    Stesso discorso fatto per Pierino? Bravo mi sembra giusto! E quando lo vinceva un concorso…

  8. Certo che questa testata ne ha di fantasia, Robin Hood ora, poi lo facciamo Santo? ma l’importante è votarlo con tutta la sua corte dei miracoli. Ma cercate di essere Uomini no marionette.

  9. Questa e’ il massimo della COMICITA’. LO arrestarsi solo per queste dichiarazioni ,GIULLARE. Spero che venga pubblicata.

  10. De Luca ha vinto le elezioni sempre con consensi bulgari….i presunti voti arrivati dalle cooperative..sono sempre Stati . Ininfluenti… Lo volete capire che ha evitato che lavorassero Ditte in odore mafiose…… Per le procedure…aspettiamo i magistrati..e ricordo che quando De Luca junior alle politiche non è stato eletto.. Il sistema è scomparso..? Ma smettetela… Dite 1000000 grazie a De Luca.. Salerno è bellissima

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.