Germania, Merkel: “La situazione è drammatica”. Sassonia raggiunge limite intensive

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Angela Merkel ha definito la situazione pandemica della Germania “drammatica”. La Cancelliera uscente ha sottolineato che per il coronavirus Sars-CoV-2 è indifferente che il Paese abbia un governo reggente o nel pieno delle sue funzioni. “Anche il numero dei morti è spaventoso”, ha aggiunto, sottolineando che il numero dei pazienti nelle terapie intensive è in rapida crescita.

A fare da eco alle parole di Angela Merkel ci pensano gli ultimi dati comunicati stamattina dal Robert Koch Institut. In Germania i casi nelle ultime 24 ore sono stati più di 52mila al giorno: si tratta del numero più alto dall’inizio della pandemia.

I decessi, invece, sono stati 294. Questi numeri hanno spinto numerosi Länder a escludere i non vaccinati dai luoghi di aggregazione (bar, locali e ristoranti) e dagli eventi culturali. Nel Paese sta prendendo piede l’abitudine a rilasciare il Green Pass solo ai guariti dal Covid e ai vaccinati, escludendo di fatto chi si sottopone ai tamponi.

In mezzo a tutto questo trambusto, il cammino che porterà al nuovo governo della Germania sta andando avanti a piccoli passi. Per la prossima settimana è previsto un accordo definitivo tra Spd, Verdi e Liberali.

Secondo gli anestesisti tedeschi “il sistema sanitario del Paese si sta avviando verso una catastrofe”. Lo hanno scritto l’associazione federale tedesca degli anestesisti, la Bda, e la società tedesca di anestesiologia e medicina intensiva in una lettera aperta ai ministri della Salute dei Laender e al ministro della Salute federale Jens Spahn, in cui si chiede di introdurre misure efficaci di contenimento e l’applicazione della regola del 2G (accesso consentito solo a vaccinati e guariti) per tutti gli ambiti della vita pubblica in Germania.

Preoccupa in particolare la situazione epidemiologica della Sassonia, dove è stato raggiunto il limite massimo di sovraccarico gestibile delle terapie intensive per Covid e da venerdì entra in vigore il cosiddetto “freno d’emergenza”, con misure obbligatorie di limitazione dei contatti valide solo per i non vaccinati. Come livello di emergenza la Sassonia considera il superamento per tre giorni consecutivi di 1300 pazienti in terapia intensiva: oggi sono 1520, ieri erano 1524 e lunedì 1391. In tutta la Germania le terapie intensive occupate sono salite a 3376. Il Land ha la più alta incidenza di virus della federazione con un tasso settimanale di 724, 2 su 100.000 abitanti, secondo il Rki.

L’indice settimanale dei contagi è 319,5 casi su 100mila abitanti. Le ospedalizzazioni, invece, riguardano 4,86 pazienti ricoverati su 100mila abitanti. All’inizio della settimana, Berlino e la Sassonia hanno introdotto delle misure più restrittive per i no vax e nei giorni successivi anche la Baviera e il Baden-Wuerttemberg si sono adeguati. In Baviera le nuove restrizioni arriveranno sabato e la prossima settimana saranno adottate anche dal Nordreno-Vestfalia. Al momento la situazione è particolarmente grave in Sassonia, Turingia e Baviera, dove il sistema sanitario è quasi al limite.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.