Mercato San Severino: giornata europea protezione minori contro abuso sessuale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, in occasione del semestre di Presidenza del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa, ha ritenuto di celebrare nella giornata del 18 novembre, la “Giornata europea per la protezione dei minori contro lo sfruttamento e l’abuso sessuale”.

La Polizia di Stato sale in cattedra per 50mila studenti delle scuole primarie e secondarie in 100 capoluoghi per la protezione dei minori contro lo sfruttamento e l’abuso sessuale.

Personale della Polizia Postale e delle Comunicazioni, infatti, ha organizzato in ciascuna provincia, incontri nelle scuole primarie e secondarie, con studenti e professori, in presenza o da remoto, per affrontare insieme le questioni aperte del dialogo sui temi del digitale, per sviluppare le competenze fondamentali per vivere on-line e in rete con consapevolezza, senza correre il rischio di essere adescati da potenziali pedofili.

In particolare, il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Campania ha incontrato gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado “Carlo POERIO” di Napoli dove il personale specializzato ha affrontato i temi legati ai pericoli della rete, alla navigazione sicura e responsabile e all’utilizzo corretto dei social.

Analoga iniziativa sono state organizzate presso le scuole delle altre province campane:

·       Scuola Secondaria. di Primo Grado “G. MAZZINI” di San Nicola La Strada (CE) ;

·       Direzione Didattica II^ Circolo di Mercato San Severino (SA);

·       Istituto Comprensivo “Perna – Alighieri” di Avellino.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare gli studenti, soprattutto i bambini, sempre più precoci nell’utilizzo dei device, esposti in solitudine, soprattutto nel periodo dell’emergenza covid, circa i comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per il prossimo e sviluppare maggiore consapevolezza dei rischi on line.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.