Aggrediti due dipendenti di Sita Sud su linea Napoli – Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un nuovo grave episodio di violenza si è consumato nel pomeriggio del Novembre 2021 a carico di due verificatori dipendenti della società Sita Sud mentre erano in servizio sulla linea Napoli-Salerno, segno tangibile di quanto sia diventato ormai pericoloso e difficile espletare il servizio di trasporto pubblico.

I lavoratori, mentre effettuavano le loro attività di prevenzione e verifica titoli di viaggio sulla linea Napoli-Salerno, giunti in via G. Ferraris dopo che il bus era partito dal porto di Napoli alle ore 17:15, alla richiesta di esibire il titolo di viaggio sono stati dapprima minacciati verbalmente e subito dopo aggrediti fisicamente da alcuni passeggeri.

A loro – scrivono Arpino (Filt Cgil) e D’Amato (Uil Trasporti) va TUTTA la Nostra Solidarietà.

Questo è solo l’ultimo caso registrato in ordine temporale che fa seguito ad episodi altrettanto gravi quali: minacce subite dai lavoratori con bottiglie di vetro rotte e con coltelli estratti dalle tasche messi ben in evidenza che di fatto fanno rischiare la vita ai lavoratori; senza dimenticare innumerevoli altri episodi di aggressioni e discussioni di ogni genere.

Tutto questo accade con una frequenza inaccettabile, sia a carico degli autisti che dei verificatori titoli di viaggio; fatti che il più delle volte passano purtroppo nel dimenticatoio.

Naturalmente tutto ciò genera preoccupazione e paura tra il personale viaggiante considerato l’aumento di tali episodi soprattutto nelle ore serali, pertanto si ritiene necessario un urgente incontro per ricercare soluzioni utili a tutelare l’incolumità di tutti i Lavoratori interessati.

La sicurezza è una prioritaria, deve essere garantita e considerata  come un’assoluta necessità e non come un costo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.