Contagi, sfondato il tetto dei 1000 casi: la Campania torna a rischio elevato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Contagi in Campania: sfondata quota mille. Dopo la riunione a Santa Lucia, disposto – come titola “Il Quotidiano del Sud” oggi in edicola – l’aumento dei posti letto. Il governatore De Luca: Via al piano B, poi C e dopo l’emergenza assoluta”. Cinque i decessi nella nostra Regione, aumentano i ricoveri nei reparti di Terapia intensiva. In provincia di Salerno i nuovi casi sono stati 133. Altems e Gimbe confermano che è una situazione di forte rischio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Per curiosità : ma oltre a covid covid covid covid ecc ecc, ma febbre, raffreddore, tosse e influenza…. NON ESISTONO PIÙ?
    E finitela un po’ dai

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.