Pagelle: Ranieri unico a salvarsi in casa granata. Ribery sotto tono. Attacco sterile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

Ecco le pagelle dopo la sconfitta della Salernitana contro la Samp:

BELEC 6; Poche colpe sui gol, aveva salvato bene in precedenza su una doppia conclusione;

ZORTEA 5,5; Non dispiace sulla destra l’ex atalantino che si concede una sola ingenuità che porta al calcio d’angolo ligure dal quale scaturisce il vantaggio. Bene in fase di spinta, meno in fase difensiva;

(10′ ST KECHRIDA) 5, Praticamente un ingresso quasi impalpabile tranne per una occasione nel finale, sostituzione inspiegabile di Colantuono;

GYOMBÉR 5,5, Cambia partner ma gioca la stessa gara senza particolari sbavature. Caputo è cliente scomodo, lo soffre anche se lo argina sufficientemente;

GAGLIOLO 5,5, Gioca da centrale e non sfigura affatto anche di fronte allo spauracchio Quagliarella. Qualche piccola indecisione nel finale di primo tempo;

RANIERI 7; Il migliore dei granata, cuore, corsa, grinta. L’ex viola recupera palloni sulla sua fascia innescando le ripartenze mal gestite dai compagni. Ha l’occasione per riaprire il match, Audero miracoloso;

L.COULIBALY 5,5; Parte sottotono dopo il lungo stop. Nella ripresa sembra maggiormente tonico e in partita. Corre e ripiega costantemente. Finisce con i crampi;

DI TACCHIO 5; Sembra partire bene, poi si incarta nel traffico doriano in mediana. Si trova al posto sbagliato nel momento sbagliato causando l’autogol. Nella ripresa è totalmente in confusione;

(22′ ST SCHIAVONE) 5,5; Entra cercando di dare ordine in mediana ma non gli riesce;

KASTANOS 5,5; Vivace e in palla nei primi minuti. Si trova nel vivo della manovra. Talvolta si pesta i piedi con Ribery quando si accentra nella trequarti, sostituzione forse non proprio giusta;

(1′ ST OBI) 5; Solita gara di quantità ma poca qualità in un momento della partita dove servono i piedi buoni che l’ex Chievo non sembra avere;

RIBÈRY 5,5. Parte bene, motivato, poi D’aversa lo ingabbia con due uomini che picchiano duro, costringendolo nella ripresa a lasciare il campo. Stanco, a tratti poco lucido;

(dal 22′ st SIMY 4. Ancora totalmente inesistente).

GONDO 5. Cerca di trovare il guizzo. Svaria lungo tutto il fronte offensivo, guerreggia, rubacchia qualche pallone, però non è presente in fase di finalizzazione. (dal 10′ st BONAZZOLI 5. Gioca da trequartista ma non è suo ruolo e si vede).

DJURIC 5,5. Conquista falli e sgomita per trovare il guizzo di testa che non gli riesce. Poco servito soprattutto dai corner;

ALL: COLANTUONO 5. Non punta su Bonazzoli dall’inizio togliendo quel poco di tecnica alla Salernitana. Poi rileva Kastanos dai piedi buoni inserendo un trottolino come Obi. Kechrida è inferiore a Zortea che seppure giovane e inesperto ha maggior passo e intelligenza tattica. Scoraggiato non grida nemmeno più nella ripresa e si siede in panca.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Errori di Colantuono ma non cosi gravi, molto peggio di lui il solito Gagliolo per me da 4, nel primo tempo Caputo lo ha anticipato 5 volte su 5 scaricando sui compagni, centrocampo da lega pro ma questo si sapeva, e corsa grinta rimaste negli spogliatoi
    Non capisco l’esclusione di Bonazzoli e la sostituzione di kastanos anche perche al suo posto il fallossimo ed inutilissimo Obi.
    Rassegnazione, ringraziamo chi ha permesso tutto questo e non mi riferisco solo a lotito e fabiani perche la figc è complice. AL 30 giugno la salernitana doveva avere un’altra proprietà che poteva allestire una rosa decente. Quella che vediamo è la naturale conseguenza…e invece proroghe su proroghe che rivedremo al 31/12 alla faccia della sportività e alla faccia di le regole le rispetta….VERGOGNA

  2. Ora ki ha deciso l esonero di Castori cosa dice?? Gli vanno bene questi risultati? Speriamo si svegliano dal sonno e lo richiamano subito se no a Cagliari affondiamo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.