Rassegna stampa: le prime pagine dei giornali in edicola lunedì 22 Novembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine dei giornali in edicola. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

Sul quotidiano La Città in prima pagina troviamo:

 

La Salernitana non ha un’anima. E il baratro è sempre più vicino. Crollo nello scontro salvezza con la Samp: Colantuono in tilt, rispunta l’ombra di Castori.

Di spalla: Il punto. Fallimento totale. Via da Salerno i soliti furbetti

A centro pagina: L’allenatore. La crisi fa paura «Adesso ogni gara è come una finale»

I supporters. La partita horror toglie pure la voce ai tifosi dell’Arechi

Di lato: Agenzia Entrate / Ricorsi. Cartelle fiscali. Corsa a ostacoli per non pagare

L’incidente a Salerno. Luigi travolto e ucciso. È giallo sulla dinamica

Pagani. Addio a lady Torre «Vita per la verità»

L’emergenza Covid. Virus, in soli 7 giorni quasi mille positivi

Taglio basso: Scafati. Auto in fiamme, c’è l’inchiesta. Donna nel mirino: seconda vettura bruciata in pochi mesi

San Severino. Va a caccia e resta ferito dal colpo di un amico

 

Sul quotidiano del Sud in prima pagina troviamo:

 

Beni confiscati, ora è giallo. Un terreno di Ogliara “sparito” e il clan potrebbe averlo rioccupato. Antimafia. La voce di Libera contro l’opacità gestionale del Comune. La scarsa trasparenza è finita in Parlamento. C’è un precedente che allerta le attenzioni

Di lato: Bimba di 3 anni colpita dal virus. Allarme scuole

Non vogliono Loffredo alla presidenza

A centro pagina: Granata mortificanti e fanalino di coda. Contestazioni diffuse e fischi a Fabiani. Anche la Samp espugna l’Arechi

Di spalla: Sapri. Stufa killer 94enne salvato dalle fiamme

Eboli. Ancora una festa neo melodica e un accoltellato in pieno centro

San Severino. Caccia al cinghiale. A Ciorani 37enne ferito da un amico

Taglio basso: Il saggio. La parodia un genere immortale

23 Novembre. Il doposisma rilanciò il Sud (di Gaetano Pierro)

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Camera di Commercio le nuove elezioni finiscono in Procura. La Claai esclusa dal seggio per un cd danneggiato. Ferrigno porta le carte in tribunale: “Noi in regola”. I dati consegnati due volte.

A centro pagina: Salerno a porte chiuse, pessimo segnale per la democrazia. Un successo di pubblico il dibattito svolto al cinema San Demetrio. In apertura il video di Concita Sannino. Le Cronache in prima linea con Erika Noscherse

Ed ancora: La Samp passa all’ Arechi. Non serviva Colantuono ma servivano rinforzi. Affonda la Salernitana

Taglio basso: Vetrine più belle con le opere di Pepe. L’iniziativa a Pagani

La sfida. Gelbison, vittoria storica sulla Cavese proprio all’ultimo

I box in alto: L’intervista. Luca Cascone: “2022, per i trasporti
un fondo ulteriore di 100 milioni di euro”

L’intervista. Il dottor Faella: “Vaccinare chi non lo è, luci di artista sono un rischio

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.