Squadra ultima e incognita cessione società: un calvario la serie A per i tifosi granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
E’ diventata un calvario questa stagione di serie A per i tifosi della Salernitana. La squadra è ultima in classifica, in compagnia del Cagliari (che l’attende venerdì sera in Sardegna per  una sorta di spareggio salvezza), con la miseria di appena sette punti (due vittorie e un pareggio, a fronte di dieci sconfitte) racimolati in tredici giornate di campionato. Anche contro la Samp i granata sono sembrati, per lunghi tratti della partita, impotenti contro un avversario per nulla trascendentale. L’Arechi quest’anno è diventato terra di conquista per gli avversari: Roma, Atalanta, Napoli, Empoli, Sampdoria hanno espugnato il “principe” degli stadi e il Verona ha portato via un pareggio, dopo essere stato in vantaggio di due gol. Solo con il Genoa la Salernitana è riuscita a imporre il fattore campo. Fuori casa non è che sia andata meglio. Anzi: solo a Venezia i granata sono riusciti a fare punti, poi solo sconfitte. Tante umiliazioni, dunque, finora per i sostenitori della “Bersagliera”, che da oltre sei mesi sono poi sui carboni ardenti per la questione societaria. Resta ancora un’incognita la cessione del club, con voci discordanti che si rincorrono, comunicati dei trustee che di certo non danno quelle rassicurazioni che la piazza avrebbe diritto a ricevere. Insomma, finora, questa stagione del ritorno in serie A, attesa da oltre 20 anni, ha riservato ai tifosi granata solo umiliazioni sul campo e preoccupazioni fuori dal terreno di gioco, che continuano a minare quel patrimonio di entusiasmo che si era ricostituito dopo la promozione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. UN APPELLO A CHI VUOLE ACQUISTARE LA SALERNITANA…..LA ACQUISTI ADESSO PER CERCARE DI SALVARE LA SERIE A, NOI TIFOSI SAREMO VICINI ALLA NUOVA PROPRIETA’ ED ALLA SQUADRA SEMPRE

  2. l’unico rammarico per noi tifosi è non avere alle spalle una societa’ seria e lungimirante perche’ a Salerno si potrebbe fare calcio ad alti livelli con i numeri e la passione che il tifo Salernitano puo’ dare e che ha sempre dimostrato di dare in passato

  3. Ecco vedete, ecco guardate…… Questa è Salerno e questi i Salernitani messi in ginocchio se non al tappeto dall’egemonia del “GRANO” MESSA IN CAMPO DA MERCENARI senza scrupoli….. DIGNITÀ ZERO….. In altri tempi erano botte da orbi, oggi fortunatamente no ma nemmeno prendere sberloni sia materiali che morali senza reagire, non la riconosco la SPLENDIDA PERLA DEL SUD…..!

  4. La cosa più brutta è che dalla balaustra in curva non è partito un coro né contro Lotito né contro Fabiani..
    Che fine…

  5. Desta meraviglia chi ora si meraviglia di questa grande pagliacciata messa su da Lotito e Fabiani. Sono anni che la Salernitana è avvolta da una nebbia oscura e maleodorante. Fabiani vattene.

  6. purtroppo paghiamo ( nel vero senso della parola per tutti i soldi si stanno rubando), per una proprietà che non voleva la serie A, che per ripicca alla prima occasione ha fatto fuori l’artefice Castori e che ora ci farà nella migliore delle ipotesi retrocedere, se non radiare, paghiamo anche per la mancanza di un direttore sportivo, perchè quello attuale è una appendice della proprietà. Mettiamocelo in testa, solo una nuova società ma veramente indipendente che a gennaio stravolge la squadra, manda a f…..o Fabiani e il suo entourage, confermando solo quattro o cinque elementi ci può salvare…………….. i miracoli possono avvenire ma si dice aiutati che Dio ti aiuta e con questa squadra è impossibile.

  7. Dove sono adesso quelli che dicevano ad inizio stagione che le persone con legittime perplessità erano gufi, napoletani etc.? Questa serie A è la giusta rappresentazione di cosa la gestione Lotito ha costruito a Salerno: nulla. Dopo anni di umiliazioni in B, adesso stiamo subendo umiliazioni in A, dove comunque si è arrivati più per caso che per reale volontà. Ci si chiede perché nessuno compri la Salernitana, ma considerando il modo come questa società è stata “usata” negli ultimi anni, non c’è da meravigliarsi. Con il marcio che c’è dietro Lotito e Fabiani, solo una testa di legno può subentrare.

  8. Ma perchè, c’è qualcuno che si aspettava una cosa diversa? Ma dirlo “prima” si correva il rischio di essere aggrediti, perchè “poco salernitani”. Dire la verità avrebbe fatto male a chi si illudeva e a chi vive di idiozie. Comunque sta squadra non vale niente, e si vede. Peccato che poi i tifosi vengano insultati ovunque. GRAZIE LOTITO!

  9. Dal 1 gennaio saremo tra i dilettanti!!! Rassegniamoci!! E’ la vendetta di Lotito: tra i dilettanti ci ha presi a costo zero, grazie al suo amichetto lucano, altra rovina di Salerno, e tra i dilettanti ci rimanderà!!! Credo che sia il momento di disertare in massa lo stadio almeno non continuiamo a dare soldi al laziale! Il dodicesimo uomo non serve a questa accozzaglia messa insieme alla meno peggio da incompetenti. Questi potrebbero, al massimo, giocare in lega pro!

  10. Valore di cessione del club valutato, a quanto si sente, circa 40 milioni di euro. Ma con quali parametri è da chi?
    Proprietà dello stadio……valore zero
    Proprietà di strutture……..valore zero
    Proprietà di cartellini dei calciator ????? (quanto valgono i parametri zero)?
    L’unico Valore reale è il paracadute che toccherebbe alla società in caso di retrocessione, circa 7/8 milioni di euro.
    Quindi, chi acquistrebbe questo PACCO per 40 milioni. Nessuno. Prepariamoci amici miei.

  11. Venerdì perdiamo a Cagliari e sarà finita.
    Poi nessuno acquirente deve proporre più a Lotito 30/40 milioni, ma 10 al massimo così col restante risparmiato si fa la squadra per vincere il campionato di B l’anno prossimo e tornare in A con altri presupposti.

  12. Ma questi gruppi ultras a cosa servono?
    Rimangono a guardare perché collusi?
    Si devono atteggiare a capi?
    Ng ridicola come sempre.
    Tutti gli altri inesistenti come sempre.

  13. Bisogna disertare tutti, zero tifosi allo stadio è nn farsi bindolare da questa serie a, il nostro amore per la salernitana nn ha categorie, meglio la c che questo schifo

  14. Venerdì a Cagliari prendi u
    Altre sberle. Il Cagliare è uno squadrono e a nostro confronto.
    Purtroppo paghiamo le pene di Fabiani e Lotito.

    Ma io mi chiedo…perché non uno striscione? Un coro? Niente?

  15. Bravo Giulio, hai centrato il problema, quello riferibile a noi tifosi. Un centro coordinamento fallito nella sua funzione. Una curva indegna, marcia e collusa nei vertici che la controllano. Povera Salerno, che fine che hai fatto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.