Stampa
Agenti della polizia municipale di Salerno aggrediti da un parcheggiatore abusivo, arriva la solidarietà della Csa provinciale. “Massima vicinanza ai lavoratori aggrediti sabato sera a Salerno. Continuiamo a dire che operare in questo modo è davvero difficile”, ha detto Angelo Rispoli del CSA provinciale. “Siamo amareggiati da quanto continuano a subire gli agenti della Municipale, in prima linea sempre e comunque per garantire la sicurezza dei cittadini salernitani”.

E anche di questo aspetto si parlerà domani mattina nella riunione convocata in Comune tra vertici dell’Ente, Rsu e sindacati di categoria. “Dopo quanto accaduto giovedì cercheremo di trovare la quadra. Intanto, però, lo stato d’agitazione resta. Se non ci saranno date soluzioni valide per risolvere i problemi non ci saranno agenti disponibili a fare straordinari. Dunque, non ci sarà personale a disposizione in occasione della gara casalinga della Salernitana con la Juventus”.

17 COMMENTI

  1. Vorrei capire m non ci riesco…fermotestando la tutela delle forze dell’ordine a Salerno…ma vigili urbani che fanno????

  2. Vulimm seriamente creare la guerra civile a Salerno nel dopo partita per colpa del caos traffico che ci sarà come di consuetudine!? Già la situazione era insostenibile poi se ci complichiamo non finiamo più

  3. Che vergogna……
    Ci vuole qualcuno che tuteli le forze dell’ordine…..
    Senza parole…..

  4. La protesta è giustissima ma fuori luogo e contro chi non c’entra nulla. La protesta deve essere fatta sotto il Parlamento e sotto i Tribunali, perché nel primo caso non legiferano per evitare queste situazioni, nel secondo caso perché garantiscono i diritti solo ai delinquenti

  5. Salernitano verace, dovremmo essere noi ad essere tutelati da una banda di nulla facente, io in giro non vedo un vigile, li vedo solo che seduti in auto a fumare e chiacchierare.

  6. Forse è meglio così, l’ultima volta hanno fatto bloccare tutta la zona industriale. Forse nn lo sanno ma c’è gente che per mangiare deve faticare

  7. SEMPLICE…
    DATEGLI L AUTORIZZAZIONE A SPARARE,CONTRO QUESTI CRIMINALI,COME QUELLO CHE L ALTRO GIORNO NE HA FERITI ALCUNI A BOTTE SPEDENFOLI IN OSPEDALE E DISTRUTTO UNA SEDE,CHE POI AVETE MESSO IN LIBERTA.
    AUTORIZZATELI A SPARARGLI..,….CI VUOLE L ESRCITO,NONNI VIGILI.,ORMAI SIAMO FUORI CONTROLLO….E RIBADISCO,.
    UN TIZIO ABBRONZATO,CHE MANDA IN OSPEDALE 2 AGENTI,DISTRUGGE LA SEDE,NON GLI VIENE FATTO NULLA,CHE TENTA DI ESTORCERE DENARO AI CITTADINI CON MINACCE,NON SI VEDE PUNITO..,COSA PENSERA?
    ” IN ITALIA SI PUO
    FARE QUELLO CHE VUOI”
    ( cit.Pooh)

  8. Perfetto così domani sera per rincasare ci vorranno quelle 3 4 ore invece dalla solita ora ora e mezza

  9. Scusate ma chi fà un lavoro dove ha come obbiettivo non solo dirigere il traffico, ma anche bloccare eventuali azioni illeciti del cittadino. Ora se uno vive nel mondo dei sogni dove magari chi fà un azione sbagliata è viene bloccato dalle forze dell’ordine anziche reagire chieda scusa allora hanno ragione loro, ma siccome la realtà è un’altra, ,di quale tutela parlano, se rientra nelle mansioni della polizia municipale fermare chi commette azioni illecite.
    La domanda sorge spontanea. Quando hanno accettato questo mestiere sapevano i rischi che correvano oppure sono stati attratti solo dal beneficio che porta quel lavoro?

  10. Chi accetta di subire una rapina di 70 euro la curva e di 100 euro per 3 partite di ca,z,zo, negando alla stragrande maggioranza del popolo granata di andare allo stadio, merita di passare una giornata sportiva infernale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.