Stampa
Un atto di diffida e messa in mora, a non rinnovare ( a se stessi) la concessione demaniale marittima, rilasciata nel 2017 e usata per la deviazione del Fusandola e le opere di urbanizzazione. Destinatari sono giunta e sindaco di Salerno, i consiglieri comunali, i dirigenti comunali dei preposti settori e il Rup dei lavori di Piazza della Libertà e parcheggio. La raffica di diffide – come riporta “Il Quotidiano del Sud” oggi in edicola – è firmata dalle associazioni Italia Nostra (sezione Salerno) e Comitato No Crescent, assistite dal legale Oreste Agosto.

1 COMMENTO

  1. Come si vede dalla foto, lo scempio consiste nel lasviare a cielo aperto gli scarichi a mare del torrente e del rigagnolo fognario adiacente. È uno spettacolo indecente e malsano.
    Capirei se la diffida riguardasse il persistere di questa situazione e il mancato interessamento e il rifiuto di intervenire delle autorità.
    Altre motivazioni sono solo pretestuose e mal poste.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.