Stampa
 “Ormai ci siamo. La variante Omicron è pienamente diffusa”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, parlando con I giornalisti. “Rivedo il film di due anni fa – ha aggiunto De Luca – quando trovammo il primo paziente positivo in un Comune del Cilento e sembrava fosse un caso isolato”.

“Nessuna angoscia – ha aggiunto De Lucia – ma grandissima prudenza, altrimenti si chiude tutto”.
Il presidente della Campania ha rivolto un appello alle forze dell’ordine affinché facciano rispettare l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto che – ha ricordato – “in Campania è sempre stato in vigore”

Per il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca , sono finora 5 i contagi accertati da variante Omicron collegati al tecnico casertano dell’Eni rientrato dal Mozambico.

“Dal tracciamento che abbiamo fatto del paziente zero – ha detto De Luca ai giornalisti – abbiamo trovato tre alunni nelle scuole frequentate dai due figli del tecnico, la badante e una unità appartenente al personale scolastico”.

9 COMMENTI

  1. IL 3 DICEMBRE CON LE LUCETTE ACCESE SI VEDE ANCORA MEGLIO IL FILM,…..SARA UN TEATRO….COMMEDIA DRAMMATICA OVVIAMENTE.
    ….BRAVO….APPLAUSI A TE E COMPAGNIA….!

  2. ma non hanno detto che questa variante non è pericolosa? Adesso addirittura si parla di chiudere tutto? Ma poi mascherina all’aperto dove esattamente? neanche le forze dell’ordine la indossano..

  3. E giustamente illuminiamoci…Tu ami il virus perché ti consente di buttare fumo sulle tue magagne.

  4. E il vaccino a cosa è servito? Cosa è stato fatto per potenziare la sanità? Licenziare o sospendere chi non si è voluto benedire ha diminuito ulteriormente il personale ospedaliero già ridotto all’osso per i tagli ventennali! C’è ancora gente che crede alle vostre favole…un popolo capace vi avrebbe già cacciato a calci in c….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.