Stampa
Sono 154 gli studenti in quarantena nell’Asl Napoli 1 per il covid, un vero e proprio raddoppio nelle ultime 48 ore, visto che il 29 novembre erano 66 gli studenti in quarantena a Napoli.

Nel giro di 48 ore sono quindi raddoppiati i casi trovati di studenti che sono positivi e che hanno portato le loro classi in quarantena, segnalando quindi un forte aumento dei casi tra la popolazione scolastica.

 

Dal 24 al 30 novembre sono stati segnalati a Napoli 154 casi di covid di cui in testa le municipalità di Avvocata, Montecalvario, San Giuseppe Porto, e Mercato Pendino con 35 casi e Bagnoli e Fuorigrotta con 29 casi. In totale nella settimana sono 8 i casi nella scuola d’infanzia a Napoli, 49 nella scuola primaria (di cui 10 nella municipalità Chiaia, San Ferdinando, Posillipo), 53 nelle scuole secondarie di I grado e 44 in quelle di secondo grado. In totale la ricerca poirta a 847 il numero totale dei contatti scolastici posti in quarantena e 70 il numero totale dei contatti familiari posti in quarantena.
(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.