Stampa
Secondo l’amministratore delegato di Pfizer, Albert Bourla, è probabile che ci sarà bisogno di vaccinazioni annuali contro il Covid per molti anni a venire. Lo ha dichiarato in un’intervista alla Bbc, spiegando che sarebbe necessario per mantenere un “livello di protezione molto elevato”

In merito alla nuova variante Omicron del coronavirus Sars-CoV-2, che ha ormai raggiunto tutti i continenti abitati, Bourla ha ricordato che Pfizer aveva già realizzato vaccini aggiornati in risposta alle varianti Beta e Delta, ma che non erano stati necessari. L’amministratore delegato dell’azienda ha poi annunciato che Pfizer è al lavoro sullo sviluppo di un vaccino specifico in risposta alla variante Omicron, che potrebbe essere pronto in 100 giorni.

Nel corso dell’intervista, Bourla ha, inoltre, ribadito l’importanza dei vaccini anti-Covid: hanno contribuito a salvare milioni di vite durante la pandemia e senza di loro la “struttura fondamentale della nostra società sarebbe minacciata”.
Entro la fine dell’anno Pfizer prevede di raggiungere quota tre miliardi di dosi di vaccino anti-Covid distribuite, e quattro miliardi di dosi il prossimo anno.
Nel 2022, ha precisato Bourla, i Paesi avranno “tutte le dosi di cui hanno bisogno”. Intanto, il Regno Unito ha annunciato di essersi assicurato 114 milioni di dosi extra di vaccini Pfizer e Moderna per i prossimi due anni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.