Stampa
Gli indicatori del monitoraggio dell’Iss – terapie intensive, ricoveri in area medica e incidenza – lasciano intuire quali Regioni rischiano la zona gialla entro Natale.

La Calabria è a un soffio da entrambi i parametri, con 8,9% in rianimazione e 14,1% negli altri reparti; il Lazio e la Lombardia – che hanno rispettivamente 7,8% e 7,3% in terapia intensiva e 10,8% e 13,4% in area medica – sono entrambe considerate a rischio entro Natale visto che l’incidenza sta crescendo. Attenzione massima sulle Marche, che hanno già superato il valore in terapia intensiva (12,0%), così come il Veneto (10,5%), che è a rischio anche per l’incidenza altissima (317,1 casi ogni 100mila abitanti). La Valle d’Aosta, oltre all’incidenza molto alta, ha l’occupazione dell’area medica quasi da zona arancione (28,3%, la soglia è 30%), ma resta in zona bianca per via delle terapie intensive semivuote. Sembra, anche in questo caso, solo questione di tempo.

Fonte fanpage.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.