Stampa

Si aprirà ufficialmente domenica alle ore 19:00 la 26esima edizione della “Mostra Internazionale d’Arte Presepiale”, evento organizzato dall’associazione Pro Loco di Giffoni Valle Piana. Uno storico appuntamento natalizio per il comune di Giffoni Valle Piana e per l’intera area dei Picentini, pronto a ripartire dopo il pit-stop dello scorso anno, quando la 25esima edizione fu traslata su una piattaforma online alla portata di tutti.

Da domenica e fino al prossimo 9 gennaio, per i possessori di Green Pass e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di contenimento al Covid-19, sarà possibile ritornare nella splendida cornice del Complesso Monumentale San Francesco e immergersi nell’arte natalizia.

Per i visitatori ci sarà la possibilità di poter osservare oltre 100 opere. Grande risalto ai prodotti campani e prodotti locali, con 60 manufatti esposti. Ampio spazio al contesto nazionale, con presepi realizzati in diverse regioni d’Italia: Sicilia (Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone), Sardegna (associazione “SardinianEvents”), Puglia (diverse personalità affiliate al Museo della Ceramica di Grottaglie), Piemonte (associazione presepi “Anti j Such”), Liguria e Lazio.

Da quest’ultima regione ci saranno opere provenienti da Greccio, il paese del primo presepe. Infine grande risalto anche alle opere internazionali, ospitando i presepi arrivati dalla Spagna, dall’Austria, dalla Germania, dall’Ungheria e dalla Repubblica Ceca

“La Mostra Internazionale d’Arte Presepiale è uno degli appuntamenti fissi per tutti i giffonesi così come i tanti appassionati che in passato hanno raggiunto il Complesso Monumentale San Francesco per lasciarsi travolgere dal fascino dell’atmosfera natalizia – il pensiero del Sindaco Antonio Giuliano – Desidero ringraziare l’associazione Pro Loco, in particolare il presidente Claudio Mancino, il consiglio direttivo e tutti i volontari che sono scesi in campo con grande ardore per rendere questa manifestazione ancora più internazionale”.

“Dopo la festa a metà dello scorso anno, finalmente ritorniamo in presenza con una mostra ancora più ricca – le parole del Presidente della Pro Loco Giffoni Valle Piana Claudio Mancino -. La 26esima edizione sarà un ritorno alla magia del Natale, alla tradizione del presepe che unisce tutti i visitatori. Inoltre, la possibilità di poter riaprire la mostra a tutti i curiosi ci permetterà di poter celebrare l’appuntamento con i primi 25 anni di storia festeggiati lo scorso anno con l’affetto delle tante persone che ci circondano e ci invogliamo ogni anno a fare sempre meglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.