Stampa
“La Salernitana è un patrimonio della città e un collante fra generazioni. Lo stato di forte criticità in cui versa la squadra è diretta conseguenza di una situazione societaria non più gestibile. È fondamentale e soprattutto augurabile che le prossime ore siano decisive per una drastica risoluzione, un radicale cambiamento e per un’inversione di tendenza”. E’ quanto scrive, in un comunicato stampa, Rino Avella, consigliere del Psi al Comune di Salerno.

“Invito ognuno a garantire il proprio contributo, a unirsi, confrontarsi e addivenire a una soluzione che possa ancora salvare l’andamento sportivo, ma soprattutto possa salvare la dignità di una tifoseria, di un popolo e di una città. Si evincono dallo stato dei fatti – ha scritto ancora Avella –  due lati della medaglia: da un lato, una gestione societaria palesemente inadeguata; dall’altro, una tifoseria e un popolo che con la loro passione sono ampiamente all’altezza al cospetto di autorevole palcoscenico del calcio nazionale.

Ci sarà un tempo per le analisi e per i bilanci; ora, però, è il tempo di intervenire, di dare ognuno una mano, profondere ogni sforzo per salvare una situazione surreale.

Il mio è un augurio, un appello alle forze attive della città, con l’auspicio di trovare un largo riscontro, affinché la questione possa essere affrontata e trovare, in tempi rapidi, la soluzione più adatta e condivisa.

È indispensabile che nell’immediatezza si appalesi ed emerga un nuovo soggetto imprenditoriale in grado di tentare e raggiungere l’impresa, sia da un punto di vista dei risultati, sia nell’intento di consolidare e intraprendere un progetto societario credibile, affidabile e duraturo nel tempo”.

5 COMMENTI

  1. Stavamo aspettando te per augurarci di trovare un gruppo che rilevasse la Salernitana. Coglione invece di sparare delle ovvietà trovalo tu un imprenditore che compra la Salernitana, è risaputo che i socialisti vanno a braccetto con i ladroni.

  2. Cosa non si fa per darsi un poco di risalto!!! Ma chi sei? Ma perché parli adesso? Ma di cosa parli? Se avessi avuto a cuore le sorti della Salernitana avresti agito a Giugno , adesso queste parole a che servono??? E spero che altri “ politici” abbiano la decenza di tacere!

  3. I “politicanti” di Salerno sono i più squallidi… Non si perde mai occasione per mettersi in mostra e dire fesserie (come i suoi padroni, d’altronde)
    E vabbè, i sudditi di delucalandia sono felici

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.