Stampa
“I due obiettivi sono non chiudere le scuole e le attività economiche,ma tutto dipende da noi.” Così il presidente della Giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca, rispondendo ai giornalisti al Policlinico della Federico II.

“Quello che mi ha colpito – ha aggiunto De Luca- – è che non abbiamo trovato nessuna delle mamme ‘no-dad’ impegnate in un lavoro di sollecitazione delle vaccinazioni.

Le scuole si chiudono quando non ci si vaccina.” “Samo obbligati a fare la vaccinazione ai più piccoli anche perché i più grandi non si sono vaccinati tutti – ha proseguito De Luca- . Il 16 dicembre comincia la campagna di vaccinazione per la fascia 5-11 anni, e ribadisco che i vaccini sono assolutamente sicuri.”

“Capisco che c’è un clima di preoccupazione per i livelli di disinformazione che abbiamo fatto circolare nei mesi passati – ha detto ancora il presidente della Regione- ma i vaccini sono sicuri e bisogna vaccinare anche i più piccoli per evitare danni veri, che sono quelli determinati dal contagio Covid. Possono avere danni di lungo periodo.”

“Per le scuole – ha concluso De Luca- siamo per tenerle aperte anche per evitare danni psicologici per i bambini, non possiamo chiudere tutto.”

7 COMMENTI

  1. vorrei vedere se fossero figli suoi o nipoti se parlerebbe in questa maniera…….conosce i problemi a lungo termine di questi vaccini? le cavie siamo noi per ragione di salute,vaccini non testati immessi ed ora si attendono le risposte del corpo umano,poi c’e’ un bailamme di informazioni dove c’e’ chi gia parla di quarta dose-chi parla di vaccini nuovi contro le ultime mutazioni…….da una parte c’e’ una qualche verita’ ma la maggiore parte sono chiacchiere da bisiniss delle multinazionali del farmaco appoggiate dai politici,ma per i bimbi fare questi vaccini al buio io non li farei fare….hanno una vita d’avanti .

  2. Ormai si sente anche virologo e immunologo!!!! E’ in preda al delirio della demenza senile!!!

  3. Utilizzando un minimo di logica, di statistica e di matematica non si capisce dov’è il problema !!!

    Se l’anno scorso (che non c’erano i vaccini) c’erano 60 milioni di italiani che potenzialmente potevano intasare le terapie intensive ora che ci sono meno di 7 milioni di italiani non vaccinati qual è il problema, qual è l’emergenza ?

    Caro dott. De Luca, non si mettono gli uni (no vax) contro gli altri (mamme no-dad) è cattiva cosa fare questo !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.