Stampa

Operai al lavoro da questa mattina su tutto il territorio comunale per ripristinare il manto stradale danneggiato, in più punti, a causa delle copiose piogge che per giorni non hanno concesso alcuna tregua. Dopo una serie di sopralluoghi e ricognizioni che hanno consentito di avere sotto controllo lo stato della situazione su di un territorio vasto, che si estende lungo 14 km e su 12  frazioni, dall’ufficio Manutenzione comunale, su input del primo cittadino Paola Lanzara, sono partiti  i primi lavori di riempimento delle buche, approfittando anche della parziale giornata di tregua dal maltempo.

«Si tratta di interventi  di somma  urgenza per dare una risposta immediata a tanti cittadini ed automobilisti-ha detto la sindaca Paola Lanzara- che si sono rivolti al Comune per segnalare disagi e pericoli, purtroppo le piogge di questi giorni hanno  creato molte criticità alle nostre strade, da  giorni stiamo monitorando  la situazione, segnalando immediatamente le buche più pericolose per poter intervenire.

Ci scusiamo per i disagi-ha continuato Paola Lanzara- certo le nostre strade necessitano di interventi risolutivi e non di continui rattoppi, ma in questo frangente non possiamo fare altrimenti. Va precisato anche che in alcuni tratti, interessati dai lavori di Enel ed Italgas, non possiamo intervenire, ma stiamo ugualmente vigilando affinchè i disagi per i cittadini siano ridotti al minimo.

La buona notizia, invece, è che dal nuovo anno,  grazie ad un finanziamento di un milione di euro, ottenuto insieme ai Comuni di Siano e Bracigliano, riusciremo ad asfaltare buona parte delle nostre strade e a dare sicurezza ad automobilisti e pedoni. Ora bisogna solo tamponare le emergenze, e lo stiamo facendo nel migliore dei modi.

Il dato positivo è che al momento il maltempo non ha provocato nè allagamenti nè danni sul nostro territorio grazie agli interventi di prevenzione che abbiamo attuato da settimane, in particolare attraverso la pulizia di tutte le caditoie» – ha concluso Paola Lanzara. Dal Comune nei giorni scorsi è partita anche una comunicazione all’ufficio manutenzione della Provincia per sollecitare interventi urgenti sulle arterie di competenza provinciale. «Conosco l’impegno e la disponibilità del presidente Michele Strianese – ha concluso Paola Lanzara– a lui ho chiesto, a nome dei miei concittadini, un ulteriore sforzo per il territorio di Castel San Giorgio».

La Provincia stamane era già al lavoro per una serie di interventi urgenti,anche Gori,su sollecito della sindaca,è intervenuta su criticità di propria competenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.