Stampa
Sembra esserci una speranza per i venditori ambulanti della città di Salerno. Stando a quanto dichiarato dal presidente dell’Anva, Ciro Pietrofesa, infatti, ci sarebbe stata – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – una prima fumata bianca dopo un’interlocuzione con l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo Napoli, tanto da sospendere la manifestazione di protesta. “A seguito di un interlocuzione istituzionale volta a risolvere il problema del lavoro agli operatori fieristi, avvisiamo che la manifestazione di protesta organizzata per questa sera è sospesa a data da destinarsi”, ha chiarito Pietrofesa.

1 COMMENTO

  1. la smettessero di piagnucolare!!! Finti poveri col mercedes l’ultimo modello di iphone percettori di reddito e con la casa popolare abusiva sottratta alla nonna morta. Solo il 10% di quei signori ha reale necessità il resto sono scrocconi della società che lavora, che a breve faranno la corsa per i buoni spesa del comune vergognatevi!!!! Dal tronde chi li rappresenta………..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.