Stampa
“Ci risiamo. De Luca è caduto nuovamente in tentazione. E lo fa ogniqualvolta si trova in grosse difficoltà, come in questo momento con la gestione della sanità campana, per cui attacca Giorgia Meloni per alzare il tiro dello scontro politico, nel vano tentativo di nascondere i propri disastri. Non è più credibile.

Non lo è mai stato. Il suo più grande timore è che i cittadini conoscano la verità su come ha portato avanti, in Campania, una politica sanitaria scriteriata.

E lui sarebbe un patriota? Il patriota è colui che ama la Patria e mostra il suo amore lottando e combattendo per la libertà e il benessere dei cittadini. Non è il suo caso, dunque, dal momento che non è stato assolutamente in grado di garantire la salute nella nostra regione, alla stessa stregua dei suoi rappresentanti al governo in riferimento alla Nazione. Solo storture da parte di questa maggioranza minestrone che sostiene Draghi, che chiaramente De Luca appoggia insieme al suo partito”.

Lo dichiara il Questore della Camera e deputato campano di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli. “Il governatore della Campania ha, evidentemente, una memoria labile. Vogliamo ricordare gli enormi ritardi sul tracciamento per i contagiati e per la somministrazione dei vaccini? E l’assenza di adeguati servizi di assistenza domiciliare per anziani e disabili, per il monitoraggio e controllo delle Rsa e degli ospedali dove si sono contagiati e sono morti centinaia di anziani?

E che dire della permanente carenza di personale all’interno degli ospedali che ha gravato e grava tuttora sul lavoro di medici, paramedici e infermieri? De Luca, prima di parlare della Meloni o di altri, si faccia un esame di coscienza. Fratelli d’Italia si è semplicemente posto delle domande, le stesse domande che – come sull’argomento ha avuto modo di chiarire Giorgia Meloni – si fa qualsiasi persona di buonsenso che non abbia un tornaconto personale da difendere”, conclude Cirielli.

5 COMMENTI

  1. Non sbraitare tanto sei poco credibile,se sei a conoscenza di qualche abuso del governatore denuncialo alla magistratura,altrimenti taci vuol dire che sei uno dei tanti suoi compagni di merenda.

  2. De Luca pensa al virus , a fare il dittatore e il prepotente buttando fango sugli altri . Ma nn vede lo schifo che fa lui , nn ha mai pensato alla pessima sanità ma sempre vantato cose inesistenti per farsi bello davanti ai giornalisti

  3. Tutti sanno che Papino è un Grande Bluff, ma parecchi lo sostengono con la speranza degli aiutini…..
    Avete sentito parlare del Sistema Salerno?
    Gli ebeti parassiti, che sostengono Papino ed i suoi fantocci, ne sono parte integrante……

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.