Stampa
Un film internazionale con sei personaggi provenienti da diverse parti del mondo, tra cui l’Italia e precisamente Matera, che si incontrano a Pamplona, Spagna. Un intreccio di vite di uomini e donne di varie età, in momenti cruciali della loro vita. Un film da vedere, da non perdere per l’intreccio della trama, per la buona saldatura narrativa della sceneggiatura che nonostante sia scritta da più autori nel miracolo del montaggio risulta lineare, comprensibile alla portata di tutti, il filo drammatico delle varie vite è alleggerito da ironia risulta in questo senso illuminante quella di Kant che nella “Critica del giudizio” afferma:

“in tutto ciò che eccita un riso vivace, scuotente, ci deve essere qualcosa di contraddittorio… Il riso è un affetto che scaturisce dall’ improvvisa risoluzione in nulla di un’aspettativa tesa”, a significare la centralità della violazione delle regole logiche per produrre uno scoppio di riso.

Antonello Novellino di Salerno, ma da anni vive a Madrid, con una splendida carriera alle spalle e un lungo percorso nel suo futuro da qualche anno è soprattutto PRODUTTORE di progetti, di film, di serie TV, distribuite sulle varie piattaforme, grazie al suo lavoro viaggia tantissimo conoscendo così il mondo.

Appena ha l’opportunità torna a Salerno dalla sua famiglia. Blue Lips è stato uno dei suoi primi lungometraggi, che Antonello ha avuto modo di presentare a Salerno durante l’evento a cura del Comune di Salerno, voluto soprattutto dall’attuale vicesindaco Paky Memoli, per conferirgli la targa per meriti artistico culturali, dopo aver avuto la targa come Miglior italiano all’estero sempre per gli stessi motivi.

Nel suo excursus artistico, Antonello Novellino ha vinto nel 2016 il premio all’italianità come miglior italiano all’estero per meriti artistico/culturali e il Cavalierato Giovanile della Provincia di Salerno e premi su premi in tutto il mondo. Antonello Novellino vive il suo lavoro con passione, lo persegue con cura con tanti successi che oltre a lui, gratificano la famiglia e la città di Salerno, sua città natia.

«BLUE LIPS»

Data di uscita: 7 novembre 2014 (Spagna)
Registi: Antonello Novellino, Julieta Lima, Daniela De Carlo, Nacho Ruipérez
Sceneggiatura: Amaya Muruzabal, Daniel Mediavilla
Musica composta da: Pedro Bromfman, Christian Laszlo
Produttori: Maitena Muruzabal, Candela Figueira

Trama

Sei persone per varie ragioni finiscono per fare un viaggio a Pamplona durante la festa di San Fermin. Si tratta della giovane disabile argentina Malena, del fotografo italiano di Matera Vittorio dal passato tragico, della ballerina hawaiana Kalani, dell’ex calciatore brasiliano Guido, del giornalista americano Oliver e di Sagrario, pamplonese residente a Madrid, chiamata a decidere cosa fare dei resti del defunto marito. Le vie dei sei finiranno inevitabilmente per intrecciarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.