Stampa
I tifosi della Salernitana hanno perso la pazienza. Dopo il logorante tira e molla sulla cessione della società che, dopo sette mesi di estenuante attesa, non ha ancora portato a nulla di concreto, con l’alto rischio che il club granata possa essere escluso dal campionato di serie A con l’inizio del nuovo anno, i sostenitori granata hanno manifestato – soprattutto sui social e attraverso striscioni che hanno tappezzato praticamente l’intera città la propria rabbia nei confronti dei vertici della Federazioni e degli ex patron Lotito e Mezzaroma. Ma nel miro dei tifosi della Salernitana ci sono anche gli amministratori e gli esponenti politici locali, colpevoli di essere rimasti in silenzio troppo a lungo e di essere intervenuti tardivamente solo per fare passerella. Ieri sera – come riportato anche dalla pagina Facebook “TuttosullaSalernitana” – uno striscione molto critico è stato esposto nel rione Carmine: “Comune e Istituzioni senza dignità: noi da soli a difesa della Salernitanità“.

6 COMMENTI

  1. per le istituzioni la salernitana è sempre stata un mezzo per accaparrarsi voti politici, e l ingresso gratis allo stadio.
    Aliberti era un presidente scomodo

  2. venghino siori, venghino, comprate la Salernitana a un buon prezzo! è un vero affare! Vi regaliamo anche un sindaco e tutta l’amministrazione!………………………………………………

  3. ma quale tifosi…il tifoso posso capirlo, da giovane ho seguito la salernitana in ogni luogo e parliamo dei tempi di tom rosati-di pierino prati -del vestuti-di plaitano che abitava un piano sotto al mio,si diceva che salerno era il cimitero degli elefanti overo dei calciatori a fine carriera che prendevano gli ultimi soldi,come si diceva che il campo non portava buono perche’ una volta era un cimitero,ma oggi vedere un lotito che della salenitana ne trae benefici economici in barba a tutte le regole mi da’ il voltastomaco non perche’ il sig. lotito tragga profitti ma di come si e’ ridotta la figc,di come viene gestita l’azienda calcio,ma quale certezza d’imparzialita’ nei calendari nelle partite negli arbriti ci puo essere dopo avere constatato la deficienza sportiva uguale a quella politica nel calcio? e’ solo bisiness,poveri chi ancora crede alle bandiere.

  4. Ma un sindaco fantoccio, che già subisce dal suo capo umiliazioni quotidiane, ma che dignità può avere? Può mai supportare la salernitana???
    E a De Luca a cui piace il potere e lo si vede, e che ha portato a Salerno Lotito e va a braccetto coi potenti anche del calcio, cosa importa della salernitana? Lui ormai è a Napoli e da lì pensa come fare il salto a Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.