Stampa

Sono un “vecchio” Tifoso del Grifo (Perugia Calcio n.d.r.) trasferito per lavoro a Trieste da 14 anni e seguo il calcio con scienza e coscienza dal 1973. Quando l’anno scorso c’è stata la Vs. promozione in serie A , ne ho gioito per due motivi:

  1. E’ come quando qualcuno con cui hai Lottato/Combattuto/Lavorato tutta la vita (comune militanza in serie B e C) riesce ad emergere, è un po’ come se tu stesso tornassi in Serie A;
  2. Il rispetto e l’ammirazione che nutro per un grande Allenatore (quasi mio conterraneo.. Tolentino non è lontana da Perugia) che si chiama Castori!

Vengo subito al dunque, quando ho assistito, ieri sera, all’ennesima sconfitta “SENZA LOTTARE – quasi come “UNA VITTIMA SACRIFICALE” e quando ho letto le sconcertanti dichiarazioni di Colantuono, che non sa se riceverà dei rinforzi a Gennaio (di fatto però reclamandoli a gran voce…) , sono rimasto basito ed arrabbiato, per i seguenti motivi:

– Quando si prende una squadra in corsa, come Colantuono, si deve fare buon viso a cattiva sorte, ovvero ti tieni la squadra che hai e cerchi, in primo luogo, di valorizzarla;

– Il Sig. Colantuono guardi a cosa fece il Suo collega De Zerbi a Benevento pochi anni fa, prese una squadra che aveva fatto zero punti e quasi la salvò  dandole un gioco brioso, effervescente, propositivo!

– Colantuono, parafrasando la vita di un qualsiasi prodotto, ovvero: lancio, ascesa, maturità, declino è come ALLENATORE in una fase di DECLINO molto prolungata, qualcuno guardi cosa fece l’anno scorso ad Arezzo, che rivoluzionò due volte nell’organico, dopo essere subentrato all’allenatore titolare e poi portò comunque l’Arezzo in Serie D……qualcuno faccia questo, prima di fare il primo acquisto per l’Allenatore romano, ovvero NON spendete i soldi inutilmente !

– Colantuono impari che ci sono modi e modi per perdere, chi gli ha impedito, ad esempio, ieri sera di predisporre una gara di difesa e sacrificio assoluto, piazzando il famoso bus davanti alla porta? Chi??

–  Prima di chiedere nuovi acquisti il Sig. Colantuono, confronti la sua “rosa” con quella del Venezia, guardi poi come gioca il Venezia….e pensi piuttosto a fare giocare la Sua squadra allo stesso modo.

–    In ultima istanza, il Sig. Colantuono pensi, tra le altre cose sopra evidenziate, a valorizzare un giocatore come SIMY, che l’anno scorso ha fatto 20 goals, come VLAHOVIC… ecco pensi a queste cose, anziché lamentarsi….

Alla Società, mi permetto di dare un solo consiglio:

Anziché fare acquisti per Colantuono, provvedete a fare tornare sulla panchina Castori oppure ingaggiate un allenatore giovane, che abbia idee anche rivoluzionarie di gioco (De Zerbi docet) e vedrete che Vi Salverete”, io Ve lo Auguro di tutto Cuore.

Armando Marcucci

7 COMMENTI

  1. Sono pienamente d’accordo con l’amico di Perugia, non si può mandare via Castori e prendere Colantuono che quando stavamo in B ci stava portando in lega Pro. A questo punto ci tenevamo Castori col suo modulo qualche punto in più lo facevamo .Grazie Armando.

  2. Credo sia il caso di ascoltare il tuo consiglio, gia’…. ma chi lo deve fare e’lo stesso che ha combinato questo macello. Grazie per gli auguri.

  3. Che disastro quella sera in cui saltò il gemellaggio con la tifoseria perugina, reazione imperdonabile.
    Forza Grifo .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.