Stampa

“Questo è il secondo Santo Natale che purtroppo ci trova ancora in pandemia. È invece il quarto Natale che mi vede Presidente della Provincia di Salerno e, come lo scorso anno, non possiamo organizzare il tradizionale scambio di auguri con il quale mi piaceva incontrare un po’ tutti, per salutarci con una stretta di mano e fare il punto su tutte le attività svolte durante l’anno.

Il 2021 nello specifico è stato particolarmente denso di lavoro effettuato a servizio del territorio per sostenere la ripresa economica, ma sempre nel rispetto della normativa anti Covid-19. Abbiamo aperto cantieri per migliorare la sicurezza della nostra rete viaria e delle nostre comunità scolastiche, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione. Come pure abbiamo lavorato per la tutela del territorio nella dichiarazione di coerenza dei PUC e per il risanamento dei corpi idrici superficiali per depurare le acque. Sconfiggere realmente il Covid-19 passa anche dalla fondamentale salvaguardia dell’ambiente.

Ora durante le festività è previsto un incremento della mobilità come avviene in genere durante il periodo natalizio, ma voglio fare un appello accorato a tutti i cittadini della nostra bellissima provincia: dobbiamo ancora evitare assembramenti, quindi invito alla gestione di questi giorni con senso di responsabilità per rispettare le restrizioni necessarie, dolorose ma inevitabili. Atteniamoci con rigore alle disposizioni nazionali e regionali come per esempio le Ordinanze regionali n. 27 e 28, rispettivamente del 15 e 19 dicembre 2021.  Insomma se dobbiamo uscire facciamolo con cautela.

Questo Natale ci porti a riflettere che non bisogna perdere il terreno conquistato, la lotta alla diffusione del Covid-19 ha dato risultati positivi, soprattutto con l’aumento delle vaccinazioni. Dobbiamo tutti proseguire con i vaccini e non bisogna abbassare la guardia proprio in questi giorni. Possiamo fermare questo virus tutti insieme, prendendoci cura gli uni degli altri, evitando azioni irresponsabili.

Il Natale è unione e serenità. Un momento in cui ci si stringe nei valori religiosi della natività, ma anche semplicemente all’insegna della pace e del rispetto reciproco, per chi non crede. Auguro a tutti, a nome mio e del nuovo Consiglio provinciale, un sereno Natale e un anno nuovo di rinascita, nel quale noi come Provincia saremo presenti, con la nostra attività, con il nostro impegno, come sempre, a servizio del territorio e di tutti voi.”

Michele Strianese Presidente della Provincia di Salerno 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.