Stampa
In base alla documentazione trasmessa dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASL, diretto dalla dottoressa Annamaria Nobile, Il Comune di Eboli – attraverso un post pubblicato anche sulla pagina ufficiale dell’Ente su Facebook – comunica quanto segue:
con riferimento al periodo 15/8/2020 – 22/12/2021:
il numero complessivo dei casi positivi SARS CoV2 è 2952
il numero dei decessi è 54
con riferimento ai dati cumulativi per il periodo 18-22 dicembre 2021: (1 ospedalizzato):
il numero dei nuovi positivi è pari a 57
il numero delle guarigioni è pari a 19
il numero dei decessi è pari a 1.
Ad oggi sono in isolamento domiciliare n. 130 soggetti positivi.
A tutela della salute e di una regolare continuità delle attività economiche, sociali e scolastiche, ai cittadini si raccomanda di aderire con fiducia alla campagna vaccinale in corso, rivolgendosi alle strutture sanitarie attive sul territorio.
Al fine di scongiurare recrudescenze del contagio, e’ importante:
• utilizzare i dispositivi di prevenzione individuale (mascherina di protezione delle vie aeree)
• praticare il distanziamento sociale, evitando assembramenti e condizioni di sovraffollamento di luoghi al chiuso
• lavare/sanificare frequentemente le mani
• continuare a mantenere un comportamento responsabile e prudente, osservando scrupolosamente tutte le norme di contenimento del contagio.
Si invitano, inoltre, i titolari e i gestori di attività economiche indicate dal D.L. 23 luglio 2021, n. 105 ad effettuare un controllo rigoroso sul possesso della Certificazione Verde (green pass) da parte degli avventori, oltre ad osservare la nuova ordinanza del Presidente della Regione Campania n. 26 del 30.10.2021 che ha prorogato fino al 31 dicembre i provvedimenti assunti con l’ordinanza n. 25 del 30.09.2021.
La certificazione verde è obbligatoria per accedere a determinati servizi ed attività, quali pubblici esercizi, ristoranti, palestre, università, trasporti etc.
Si ricorda che la violazione degli obblighi sull’uso del green pass che dovesse emergere a seguito di controlli delle autorità preposte, comporta l’applicazione di una sanzione pecuniaria da 400 a 1000 euro, nonché la chiusura dell’attività nei casi previsti.

1 COMMENTO

  1. a Eboli in media muore una persona al giorno almeno, dati istat 2019. cercateveli. Se è morto solo uno vuol dire che stiamo in paradiso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.