Stampa
“Il Decreto firmato dal Governo alla vigilia di Natale è discriminatorio e asimmetrico rispetto ad altri comparti. Colpisce una categoria, in particolare quella Cinematografica e condannerà moltissime Imprese alla chiusura e alla cessazione di migliaia di posti di lavoro. Questo Governo che è stato denominato il Governo dei migliori, avrebbe dovuto salvaguardare la Salute e la sicurezza dei cittadini e parimenti il lavoro e le imprese. Purtroppo non è stato così”. E’ quanto si legge in un comunicato dell’Unione esercenti cinematografici italiani (Ueci).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.