Stampa
Nonostante sia meno pericoloso delle precedenti varianti del coronavirus, la rapida diffusione di Omicron provochera’ “un gran numero di ricoveri” di malati di Covid-19. L’allarme è stato lanciato da un’esperta della filiale europea dell’Organizzazione mondiale della salute, Catherine Smallwood, che ha individuato nei “non vaccinati” i soggetti più esposti al rischio di ospedalizzazione.

“È troppo presto per dire se l’ondata di Omicron sarà più o meno grave di Delta – ha aggiunto l’esponente dell’Oms – anche se i dati preliminari nelle popolazioni che per prime sono state colpite in Europa (Inghilterra, Scozia, Danimarca) mostrano che Omicron sembra avere un minor rischio di ricovero in ospedale rispetto a Delta”. (

I dati preliminari, ha aggiunto Smallwood, sono da considerare “con prudenza” poiché per ora i casi osservati riguardano soprattutto popolazioni giovani, in buona salute e in Paesi con elevati tassi di vaccinazione.

“Non abbiamo ancora visto l’impatto di Omicron sui gruppi più vulnerabili, persone anziane che non hanno ancora completato il ciclo vaccinale”. Secondo i primi dati, quelli da considerare “con prudenza” secondo l’Oms, Omicron potrebbe essere meno grave fra il 35% e l’80% rispetto a Delta. Non è però ancora stato accertato se la minor gravita’ dipende da caratteristiche intrinseche a questo tipo di variante o se e’ legata al fatto che le popolazioni colpite sono solitamente in gran parte vaccinate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.