Stampa

La Filt Cgil, Fit Cisl e la Uiltrasporti ieri mattina hanno tenuto, in video conferenza, un incontro con il prefetto Francesco Russo. All’ordine del giorno – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – non solo le nuove disposizioni del governo con l’introduzione dell’obbligo della mascherina Ffp2 a bordo degli autobus ma anche i continui episodi di violenza. La soluzione sembra essere la video sorveglianza, tanto all’interno degli autobus quanto al capolinea di via Vinciprova. “Dall’incontro è emerso che il controllo delle mascherine, all’interno degli autobus, non può assolutamente essere effettuato dai conducenti i quali sono già impegnati nello svolgere, con senso di dedizione, il loro lavoro ma tanto meno può essere svolto dai verificatori”, ha dichiarato il segretario generale della Filt Cgil Gerardo Arpino. Per fronteggiare gli episodi di violenza, a breve si farà una richiesta alla Regione Campania per attivare la video sorveglianza all’interno degli autobus, quelli di nuova generazione già dotati del sistema ma si attende l’ok da Palazzo Santa Lucia al fine di poter avviare queste telecamere.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.