Stampa
“Per rallentare l’avanzata della variante Omicron chiuderemo dal 9 gennaio al 5 febbraio tutte le mostre aperte a Bologna e Milano”. Lo annuncia l’amministratore unico di Venice Exhibition, Mauro Rigoni. A chiudere temporaneamente sono gli eventi espositivi “Real Bodies Experience” e “Jurassic Experience”, allestiti rispettivamente a Palazzo Pallavicini e allo spazio DumBo di Bologna, e la tappa di “Scienzaland” allo Spazio Ventura di Milano. “Non me la sento di barattare la salute per il profitto – spiega Rigoni – nonostante le mostre stessero vivendo buone performance di ingressi data la situazione congiunturale e considerando che la chiusura sarà solo temporanea. Per me rimane comunque difficile chiudere quando le mostre sono a pieno regime avendo gia’ attratto circa 90.000 visitatori in tre mesi, ma è un momento storico in cui tutti dobbiamo fare il nostro dovere per il bene della comunità”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.