Stampa

Nessuno mai avrebbe voluto e immaginato un inizio di anno così tragico. Un incidente, verificatosi in via Carlo De Iulis sul nostro territorio, che ha letteralmente sconvolto l’intera cittadinanza. Due giovani, a bordo di uno scooter hanno purtroppo perso la vita in un sinistro sulla cui dinamica stanno indagando i carabinieri della stazione di Pellezzano.

Esprimo a nome mio personale e dell’intera Amministrazione Comunale le più sentite condoglianze alle famiglie dei due giovani colpite da questa immane tragedia. A loro va tutta la vicinanza e la solidarietà per il grave lutto subito. L’intera comunità è rimasta scioccata da quanto accaduto rivolgendo alle famiglie tutto l’affetto e la vicinanza.

Francesco Morra Sindaco

Lo scrive il sindaco di Pellezzano Francesco Morra

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.