Stampa

Nella sede granata, in attesa della svolta societaria, è il Covid ad agitare le acque. I dirigenti della Salernitana – come riporta il quotidiano “La Città” oggi in edicola – valuteranno il da farsi nelle prossime ore e studieranno eventuali proposte da presentare alla Lega di Serie A per cercare di ottenere il rinvio. E se il “no” resterà così netto? Due sono le ipotesi: decidere di non mandare nessuno in campo all’Arechi mentre il Venezia attenderà i canonici 45’ prima del fischio dell’arbitro che sancirà il termine del match. Poi il giudice sportivo varerà lo 0-3 a tavolino per i lagunari mentre ai granata toccherà una multa e la penalizzazione di un punto in classifica. E, con lo scenario attuale e viste le condizioni poste dalle Lega, un eventuale ricorso alla giustizia sportiva sembra avere poche chance di esito positivo per l’ippocampo: allo stato, infatti, non ci sono pareri o documenti che attestino l’impossibilità a scendere in campo di tutti i tesserati dell’ippocampo. Cosa si può fare, dunque? Si possono mandare in campo i giovani della “cantera” che, inevitabilmente, saranno destinati alla sconfitta ma, almeno, consentirebbero di evitare il meno uno in una classifica già molto deficitaria. Salvo colpi di scena, dunque, nella calza della Befana della Salernitana ci sarà soltanto carbone…

4 COMMENTI

  1. Non capisco la lega perché si ostina a non voler fermare il campionato. Tutte le squadre sono coivolte con casi di positiva all covid ee andanndo avanti la situazione non può che essere peggiorata! Saranno i le tv a non volere loo stop? Chi sa… Ma secondo me così si falsa solo il campionato

  2. Non solo si falsa il campionato ma la lega contribuisce a far divulgare il maledetto virus.Buo’ forse ci saranno i loro tornaconto economici. MA LO STATO DOV’È…..

  3. la Lega calcio dopo un azione del genere dovrebbe essere bandita a vita, ma come si fa a dare piu importanza ai soldi che alla salute dei calciatori e della gente ????
    Ma nessuno puo mandarli a casa una volta per tutte ????

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.