Stampa
In Italia ci sono 101.762 nuovi casi di coronavirus a fronte di 612.821 tamponi effettuati (mentre il giorno prima l’incremento era stato di 155.659 con 993.201 test). Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 227 decessi (contro i 157 di domenica) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 139.265. In terapia intensiva sono ricoverati 1.606 pazienti mentre i guariti sono 56.560. Tasso di positività al 16,6%. Per la prima volta in Italia è stata superata quota 2 milioni di attualmente positivi: in totale sono 2.004.597, 60.618 in più nelle ultime 24 ore. Sono 1.606 i pazienti in terapia intensiva, 11 in più rispetto a domenica nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 114. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 16.340, cioè 693 in più di ieri.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.