Stampa

Salerno e la sua provincia sono in forte ritardo nella vaccinazione della fascia d’età 5-11 anni. Ad oggi sono stati inoculati – come riporta il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – solo 5500 bambini dei 12.000 iscritti in piattaforma, su una platea di 80.000. In pratica non hanno aderito sulla piattaforma 68.000 bambini. Sono questi i numeri che ieri mattina ha presentato il dottor Arcangelo Saggese, referente Covid per l’Asl di Salerno. “C’è qualche sindaco che ha detto che si fanno troppe poche giornate dedicate alla vaccinazione dei più piccoli e che i tempi sono troppo lunghi. – ha detto Saggese – Ma prima di pensare al numero di vaccini che stiamo facendo i sindaci ed anche gli insegnanti e gli altri cittadini ci devono dare una mano a convincere le mamme a far iscrivere i propri figli alla piattaforma. Questo ci permetterà di accelerare anche le prenotazioni per questa fascia d’età che viene chiamata direttamente con, giornate dedicate in centri dove vengono somministrati solo i vaccini per loro e alla presenza anche di pediatri per garantire anche questo rinforzo di sicurezza”.

8 COMMENTI

  1. Ma quindi gli enormi ritardi per chi è già prenotato (mio figlio è stato iscritto il 27 dicembre, ancora nessuna convocazione) sono dovuti a cosa?
    Se con pochissimi iscritti si procede a passo di lumaca, non oso pensare a cosa succederebbe con iscrizioni in massa

  2. Solo ? Ma già è tantissimo, ci sono più pazzi di quanto immaginassi. Ma come può un genitore portare il proprio figlio a fare un vaccino di cui la stessa casa produttrice (pfitzer) sostiene di non conoscere gli effetti a lungo termine, per una malattia che è poco più di un raffreddore per gli adulti figuriamoci per loro. Dovrebbero arrestrarvi

  3. Buffoni, altro che fuga, ci sono tantissimi bambini registrati in piattaforma ma mai convocati. Io spero che a fine pandemia torni Baffone che con la propria scure faccia cadere molte teste

  4. MA COSA DICE. CI PROVI LUI AD ANDARE A FARE UNA REGISTRAZIONE. IMPOSSIBILE PRENOTARE …..E’ UNA VERGOGNA

  5. Intanto io ho messo i due miei figli in piattaforma da due settimane e sono ancora in attesa di convocazione…. Figuriamoci se la percentuale di adesione fosse stata maggiore….

  6. MA NON DITE STRONZATE!!!!! VOGLIO PRENOTARE MIO FIGLIO DI 8 ANNI, SIAMO DI SALERNO MA LA PIATTAFORMA PRENOTAZIONE RENDE UNA UNICA SEDE…A NAPOLI!!!
    LA SEDE VACCINALE DI VIA VERNIERI NON SI CAPISCE SE E’ ATTIVA E COME PRENOTARSI…BISOGNEREBBE ANDARE DI PERSONA.
    MI SA CHE MANCANO I VACCINI

  7. Stiamo attendendo da più giorni abbiamo proceduto alla registrazione di nostro figlio in piattaforma ma ancora dobbiamo essere chiamati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.