Stampa

La Regione Campania ammette con il Ministero che c’è stato qualche problema nella comunicazione dei nuovi contagiati. Nella giornata di lunedì – come riporta “il Quotidiano del Sud” oggi in edicola – il numero totale dei casi non corrispondeva alla somma di quelli relativi alle singole province che risultava molto più bassa. Ieri è avvenuto esattamente il contrario e sul sito del dipartimento di Protezione civile si specifica che “la Regione Campania comunica che a seguito di problemi tecnici alcuni dati registrati potrebbero essere non corretti e saranno a breve verificati (isolamento domiciliare e/o guariti e casi per provincia)”. Quindi si è creato un bel disservizio in quanto è saltata la possibilità di capire effettivamente quanti contagiati ci sono nelle singole province campane.

3 COMMENTI

  1. Cosa aspettate a chiudere questa Regione……………. Non funziona niente di nulla solo nullità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.