Stampa

Altre positività nel gruppo squadra della Jomi Salerno. Nonostante il ferreo rispetto dei protocolli e il regime “monacale” imposto a tecnici, giocatrici e dirigenti, la morsa della variante omicron continua a mordere. A margine di un ulteriore giro di tamponi sono state, infatti, riscontrate ulteriori tre positività già regolarmente segnalate alle autorità competenti. Nel fine settimana previsto un nuovo screening di gruppo.

“Purtroppo dobbiamo prendere atto della situazione – sottolinea il presidente Mario Pisapia – e comportarci di conseguenza. D’altronde la situazione è critica un po’ dappertutto e Salerno non rappresenta un’eccezione. Fortuna che il nostro gruppo è vaccinato al 100%, circostanza che ha drasticamente ridotto ulteriori problematiche di salute. Al tempo stesso, però, non possiamo che constatare la rapidissima e subdola diffusione del contagio”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.