Stampa

“Se qualcuno pensa che il problema dei parchi sia aprirli e chiuderli, scaricando la responsabilità sulla polizia municipale, si è davvero fuori strada. I parchi pubblici di Salerno hanno bisogno di manutenzione, quella che garantivano le cooperative sociali. Questo resta il vero problema”. Così Angelo Rispoli, segretario della Csa provinciale, replica all’assessore Massimiliano Natella, sulla gestione del verde pubblico a Salerno.

“L’unico parco aperto in città è il ‘Pinocchio’, gestito da Salerno Solidale. Perché invece delle solite polemiche non si pensa a una gestione temporanea di Salerno Solidale con l’inserimento lavorativo dei lavoratori delle vecchie cooperative? Prima della stagione primaverile vanno garantiti degli interventi essenziali per le strutture e questo è l’unico modo per farlo”.

“Aprire e chiudere un parco pubblico è l’ultima cosa da fare. Questa moda di scaricare tutto addosso agli agenti della polizia municipale è sbagliata. Mi appello all’Assessore Natella: renda possibile questa soluzione o un’altra intermedia, ma si attivi subito per la città. Il verde urbano e le famiglie dei lavoratori delle cooperative sono allo stremo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.