fbpx

I medici campani a De Luca: “Sanità regionale al collasso, il governatore ora ci ascolti”

Stampa

In considerazione del notevole aumento di casi di contagio da Sars-Cov-2. e delle ultime decisioni assunte dalla Regione Campania, il Coordinamento degli Ordine dei medici e degli odontoiatri della Campania – come riporta “Il Quotidiano del Sud” oggi in edicola – si è riunito via web in seduta straordinaria, esprimendo preoccupazione sulla tenuta del Sistema sanitario regionale, che rischia di essere travolto dal numero di contagi di queste settimane.
“La sospensione temporanea delle attività di elezioni e di specialistica ambulatoriale nel SSR, dichiarata dalla nostra Regione, certamente complicherà una situazione già molto compromessa – si legge in una nota – Il blocco di fatto nella sanità pubblica delle attività di elezione e della specialistica ambulatoriale comporterà in molti casi un ritardo diagnostico dagli esiti imprevedibili e un allungamento delle liste d’attesa difficilmente recuperabile nei prossimi mesi. Come Coordinamento Regionale degli OMCeO Campani, Enti Sussidiari dello Stato, intendiamo ribadire al governatore De Luca la nostra piena disponibilità a una più fattiva collaborazione anche attraverso un momento di ascolto».

3 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Va tutto bene….
    Abbiamo una Sanità ecccceeeeeeezzzzzzionale…..
    Siamo i primi in Europa a prescindere……
    A noi ci guida Papino, il Grande Bluff…
    Con il fumo prodotto con la manovella adesso Papino risolve tutti i problemi……

  • Ma quale collasso? Dov’e’ . Se in un noto ospedale salernitano nella terza ondata si e’ sfiorata la quota di 160 ricoveri adesso si e’ no c’e’ ne sono 30-35 ma dov’e’ il collasso?

  • La risposta alla pandemia non è mai stata la chiusura totale e il blocco dei servizi scolastici, ma l’adeguamento e adattamento delle risorse destinate alla sanità e ai trasporti pubblici.

    Vedo la stessa situazione del pre-pandemia se non anche peggio, nonostante i proclami e il cabaret del venerdì pomeriggio.

    Mai un’assunzione di responsabilità, mai un “abbiamo commesso un errore”. E’ sempre colpa degli altri, vero?

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com