Stampa

“Il luogo da noi indicato non corrisponde affatto, al contrario di quanto si sostiene, a quello dove fu tragicamente colpito il giovane missino nel ’72, luogo dove peraltro da qualche anno esiste un cenotafio – immaginiamo autorizzato- che lo ricorda e dove ogni anno, il 7 luglio, assistiamo a manifestazioni che danno luogo a simbologie e comportamenti di chiara apologia di fascismo”. Mette a tacere le polemiche e rivendica con forza la sua posizione – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – il presidente del comitato provinciale Anpi Salerno che, ormai da anni, porta avanti la battaglia per Largo XXV aprile in città. In questi anni, infatti, diverse le interlocuzioni tra l’Anpi e l’amministrazione comunale che si sono sempre concluse con un nulla di fatto perchè, dinanzi alla richiesta di dedicare una strada ai valori che porta con sè il XXV aprile, il sindaco ha sempre fatto orecchie da mercanti. Il luogo è già stato individuato, nello slargo che si interpone tra l’inizio della salita di via Velia e la perpendicolare via Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.