Stampa

Riflessioni in corso sull’allenatore Stefano Colantuono da parte della nuova proprietà della Salernitana, dopo la sconfitta – sebbene con le attenuanti delle tante defezioni (tra Covid, infortuni, squalifiche e impegni in Coppa d’Africa) e delle decisioni penalizzanti dell’arbitro Pairetto – nel derby al Maradona contro il Napoli. Come titola, in apertura della prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – Iervolino è deluso da Colantuono. Il patron granata sta riflettendo sulla posizione dell’allenatore, che torna a rischio esonero.

6 COMMENTI

  1. Ma cosa c’entra Colantuono??Chi ha raccolto il parere di Iervolino?? Si scrivono notizie a caso o hanno un fondamento di verità?? NEMMENO Conte avrebbe fatto miracoli….con questa banda è già tanto avere fatto 10 punti!!!!

  2. ma non dite stronzate. i soliti giornali a mettere zizzania.
    imparate a fare bene il vostro lavoro.

  3. Se si vuole cominciare a costruire qualcosa di concreto, è necessario partire da un ottimo allenatore che dia grinta, rabbia e schemi di gioco alla squadra. Non si può continuare a vedere un portiere che rimette sempre lungo consegnando puntualmente la palla agli avversari perchè la rimessa avviene nel nulla! Questo perchè la squadra è incapace di un minimo di costruzione dal basso, quindi non ha un’idea di gioco, o perchè è l’unico modo per far superare alla palla la metà campo?

  4. Se deve essere rivoluzione allora rivoluzione sia. Se cambi la macchina cambia anche il pilota e non se parla più. Colantuono non ha tutte le colpe ma buona parte si. Fiducia nella società saprà fare la scelta giusta.

  5. Azz mo ve ne siete accorti, sono 10 partite che non facciamo tre passaggi consecutivi. Il miracolo di un gol al Napoli, c’è stato perchè forse Obi ha fatto quel mezzo tacco ,non so come ci sia riuscito, non essendo piu il giocatore di una volta e i due compagni si sono fatti trovare pronti. Purtroppo in queste situazioni, va cambiato tutto, spero vivamente che non richiamano Castori, per il semplice motivo che con i nuovi innesti ( se arrivano ) , vedi centrocampista brasiliano e l’altro , i quali sono costruttori di gioco, con Castori li bruceremmo subito, in quanto lui preferisce il lancio lungo e non la costruzione del gioco .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.