Stampa
La pandemia ha potenziato la pratica dell’usura e l’infiltrazione della camorra in quelle attività produttive e del terziario con la criticità della liquidità economica.

L’allarme di questa mefitica pratica del prestito con interessi da capogiro è stato lanciato sia dal Ministero degli Interni che dalle associazioni di categoria.

Giova a favore degli usurai il silenzio delle vittime consapevoli delle ritorsioni anche gravi alle quali potrebbero andare incontro se chiedessero protezione personale e dei beni immobili alle autorità.

E’ difficile individuare gli usurai e l’ipotesi di reato previsto dal codice penale senza la collaborazione degli usurati

A Salerno, oltre la camorra, “operano” anche insospettabili usurai.

Pronti a sostenere persone a loro note salvo poi ad “impadronirsi” di rami d’azienda e di beni immobili dei “beneficati” non in grado di estinguere il debito contratto con falsi amici.

di Enzo Todaro

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.